Controlli Nas sulle ambulanze in Abruzzo, 21 su 40 non in regola

Controlli Nas sulle ambulanze in Abruzzo, 21 su 40 non in regola
Vasto Web INTERNO

Particolare attenzione è stata posta nella verifica, tra le dotazioni di bordo, dei cosiddetti farmaci 'salva vita' e dei gas medicali

Vari gli aspetti al vaglio dei Nas: i requisiti igienico-sanitari; le dotazioni di bordo; le manutenzioni; la regolarità dei documenti di circolazione e i protocolli anticontagio.

Per i 21 veicoli non in regola è scattata la segnalazione alle autorità amministrative e sanitarie. (Vasto Web)

Se ne è parlato anche su altri giornali

A Latina al termine della verifiche eseguite dai carabinieri guidati dal comandante del Nas, Felice Egidio, due persone sono state segnalate alla autorità giudiziaria, una per aver detenuto farmaci scaduti e l’altro per il mancato aggiornamento del DVR sui luoghi di lavoro. (Lunanotizie)

Nell’ambito di una campagna di verifiche condotta dai carabinieri del NAS, 160 mezzi per il trasporto e il soccorso sanitario – su 1.297 verificati – sono risultati al di sotto degli standard. Controlli Nas su ambulanze: medicinali scaduti e personale non formato. (Nurse24)

Tra gli episodi più eclatanti, sono state rilevate dai Carabinieri dei NAS tecniche elusive per evitare il controllo delle ambulanze irregolarmente adibite al trasporto di infermi nonché ventilatori polmonari collegatori a bombole contenenti ossigeno medicinale con data di scadenza superata addirittura dal luglio 2018. (latinaoggi.eu)

Nas all'opera in Molise: 13 postazioni del 118 e otto ambulanze con criticità e irregolarità

Ben 13 postazioni sono risultate carenti dal punto di vista organizzativo e strutturale, evidenziando carenza di personale e sedi logistiche non conformi. In Molise il controllo ha riguardato sia postazioni 118 (20) che ambulanze (32). (Primonumero)

I Nas hanno riscontrato la mancanza delle idonee procedure di pulizia e sanificazione dei mezzi sanitari, la presenza di parti arrugginite e incrostate. In casi addirittura più gravi alcuni mezzi sono risultati privi di autorizzazioni e requisiti per svolgere adeguatamente il trasporto di malati. (Il Quotidiano del Molse)

Il Nas di Campobasso ha effettuato controlli sulle ambulanze. Postazioni 118 e ambulanze al setaccio da parte dei militari del Nucleo antisofisticazione e sanità del Molise. (Termoli Online)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr