La Russa: "Il Napoli è la rivale più pericolosa per l'Inter. Juventus presuntuosa"

La Russa: Il Napoli è la rivale più pericolosa per l'Inter. Juventus presuntuosa
Più informazioni:
Tutto Juve SPORT

Credo sia la squadra più pericolosa.

Io credo che l’accoppiata Beppe Marotta-Antonio Conte abbia fatto il massimo per l’Inter.

Io non solo credo che si possano riaprire gli stadi, ma che si debbano riaprire"

Il tecnico è riuscito a dare una fisionomia precisa, mentre la società ha dimostrato di essere superiore alla Juventus anche come organizzazione.

Sui bianconeri mi sono fatto un'idea e non parlo solamente da tifoso: c’è stata un po’ di presunzione in casa Juve. (Tutto Juve)

Ne parlano anche altre fonti

Io non solo credo che si possano riaprire gli stadi, ma che si debbano riaprire" Per l’Inter la squadra che temo di più è il Napoli, soprattutto se dovesse vincere la partita di dopodomani. (ilBianconero)

Non è che se l’è meritato perché è stata la più forte, ma è stata la più continua rispetto alla discontinuità di tante altre, tra cui anche il Napoli. AL VERTICE – Questa l’opinione di Raffaele Auriemma: «Da ieri possiamo considerare l’Inter con mezzo scudetto cucito sulla maglia. (Inter-News.it)

Leggi anche > > > Milan, caos rinnovi: le richieste di Raiola per Donnarumma e Romagnoli. . Milan, calendario ostico: tre scontri diretti per conquistare la Champions League. Il San Siro non è più un fortino. (Calciopolis)

La Russa: "Napoli rivale più pericolosa dell'Inter. Atalanta? Più fortunata che brava"

Tutti dicono l’Atalanta, ma mi sembra più fortunata che brava. Sui bianconeri mi sono fatto un'idea e non parlo solamente da tifoso: c’è stata un po’ di presunzione in casa Juve. (Fcinternews.it)

"C'è stata un po' di presunzione in casa Juventus": è il pensiero espresso dal politico e noto tifoso nerazzurro Ignazio La Russa. La squadra che temo di più è il Napoli, soprattutto se dovesse vincere la partita di dopodomani contro la Juventus. (AreaNapoli.it)

Poi occhio ai gemelli Moretti dell’Inter. Le parole dell'operatore di mercato Andrea D'Amico, che inserisci i giovani calciatori dell'Inter tra i migliori talenti da seguire. Alessandro De Felice. Andrea D'Amico, agente e operatore di mercato, ha rilasciato un'intervista ai microfoni di TuttoMercatoWeb: "Sarà ancora una volta un mercato che rispecchia il momento di sofferenza generale. (fcinter1908)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr