Carige, via libera ai nuovi vertici, oggi il cda sui conti del 2020

Carige, via libera ai nuovi vertici, oggi il cda sui conti del 2020
La Repubblica ECONOMIA

Dall’ingresso nel capitale di Carige a oggi, lo scenario provocato dalla pandemia è cambiato

Il cda si riunisce oggi per l’approvazione dei conti 2020, un anno complesso per tutti che ha visto però ripartire Carige dopo 13 mesi di commissariamento.

Oggi Ccb è titolare dell’8,3% e per subentrare al Fondo deve metter mano a un investimento notevole.

Il primo passaggio sulla strada della nuova Carige è andato in scena ieri con l’assemblea. (La Repubblica)

Ne parlano anche altri giornali

Con la nomina a fine gennaio 2020 del nuovo consiglio di amministrazione l'istituto è tornato alla gestione ordinaria Al vaglio degli inquirenti anche una denuncia di Malacalza sull'operato degli ex commissari straordinari della banca tra il 2019 e gennaio 2021. (La Repubblica)

Al vaglio degli inquirenti anche una denuncia di Malacalza sull'operato degli ex commissari straordinari della banca tra il 2019 e gennaio 2021. L'indagine sulla semestrale 2018 di Carige era relativa alla presunta mancata comunicazione al mercato della necessità di svalutare crediti deteriorati della banca per centinaia di milioni. (Primocanale)

I target economici sono posticipati di 1 anno rispetto alle previsioni di piano. In aumento gli indicatori di solidità patrimoniale, oltre i requisiti regolamentari comprensivi di guidance: il ratio cet1 phased-in è al 12,8% (era 12% al 31 gennaio 2020). (Corriere di Como)

Banca Carige, guai in vista per Fiorentino?

La scelta.; Il vertice di Carige e del principale azionista (il Fondo interbancario di tutela dei depositi, che detiene l’80% del capitale) attende di conoscere la decisione di Cassa Centrale. (Milano Finanza)

La strutturale riduzione conseguita sui costi (CAGR oneri operativi core -7% dal 2017), trova conferma nell’andamento delle spese per il personale e delle altre spese amministrative (complessivamente pari a €416,7 milioni negli undici mesi), che colgono appieno le previsioni di Piano (€417,0 milioni le previsioni di Piano ricondotte ad undici mesi). (Genova24.it)

C’è poi la questione della “potenziale staffetta” tra il Fondo e Ccb che possiede l’8,3% di Carige pagato 65 milioni nel 2019 L’ex amministratore delegato di Banca Carige, Paolo Fiorentino, è indagato per aggiotaggio dalla procura di Milano in relazione alla semestrale del 2018. (Startmag Web magazine)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr