Roma, Vina atteso nel fine settimana. Xhaka entro il 26 luglio

Roma, Vina atteso nel fine settimana. Xhaka entro il 26 luglio
Più informazioni:
ForzaRoma.info SPORT

La cifra dovrebbe attestarsi intorno ai 18 milioni di euro bonus compresi, al giocatore un quadriennale da 2,5 milioni.

Lo svizzero, dopo l'ottimo Europeo, si aggregherà nei prossimi giorni ai giallorossi, in tempo comunque per partire insieme alla squadra verso il ritiro portoghese

I prossimi colpi di Tiago Pinto saranno Matias Vina e Granit Xhaka:l'uruguaiano è stato annunciato dal general manager giallorosso oggi, con lo svizzero che dovrebbe seguirlo a breve. (ForzaRoma.info)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Secondo le informazioni del giornalista di Sky Sport Angelo Mangiante, lo svizzero si unirà a Mourinho e alla squadra la prossima settimana in Portogallo, dove è prevista la seconda parte del ritiro dei giallorossi con partenza fissata per il 26 luglio. (LAROMA24)

– Manca sempre meno per l’arrivo di Granit Xhaka alla corte di Josè Mourinho. Come riportato su Twitter dal giornalista di Sky Sport Angelo Mangiante, il centrocampista dovrebbe unirsi ai nuovi compagni nella prossima settimana in Portogallo. (RomaNews)

Lì lo notano prima il Danubio e poi il River Plate, ma sua madre gli impedì di trasferirsi. I primi calci al pallone gli ha tirati nel campetto dietro casa, quello dell’Union, e poi nel Ferrocarrilero Fútbol Club. (GianlucaDiMarzio.com)

Viña dal Palmeiras alla Roma 24 anni dopo Cafù: ecco chi è il possibile nuovo acquisto giallorosso

Nonostante la giovane età, quindi, il giovane terzino ha già acquisito una mentalità vincente, cosa che non può che far piacere allo Special One. Il giocatore giallorosso non tornerà in campo prima del 2022 e la Roma si è così dovuta muovere per cercare un esterno, considerando che, attualmente, l'unico terzino sinistro in rosa è Riccardo Calafiori. (Voce Giallo Rossa)

Matias Vina è praticamente già un calciatore della Roma. Sarà un onore essere allenati da Mourinho” (Calciomercato.com)

Leggi anche:. #Spiegatobene da Andersinho Marques: “Viña degno sostituto di Spinazzola e con Mou può crescere ancora” Con tutte le differenze del caso, i giallorossi hanno pescato dal Palmeiras 24 anni fa, quando hanno acquistato Marcos Evangelista de Moraes, ovvero Cafù, per 13 miliardi di lire, circa la metà di quanto il club di Trigoria dovrebbe sborsare per Viña. (RomaNews)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr