Telecom Italia, Gubitosi "felice" di decisione antitrust su accordo con Dazn

Yahoo Finanza ECONOMIA

(Reuters) - L'amministratore delegato di Telecom Italia (TIM) si è detto felice della decisione dell'antitrust di chiudere il procedimento cautelare senza intervenire sull'accordo tra la società e il servizio di streaming sportivo DAZN, che ha vinto i diritti di trasmissione delle partite di Serie A per il prossimo triennio.

"Sono felice di riportare che l'antitrust ha dato il proprio via libera.

(Elvira Pollina, in redazione Stefano Bernabei)

Il caso è chiuso ora", ha detto Gubitosi parlando agli analisti dopo i risultati del secondo trimestre. (Yahoo Finanza)

Ne parlano anche altri media

Il punto, secondo l’AD, sarebbe se TIM con questa strategia otterrà più clienti rispetto ad altre attività, ma secondo Gubitosi “non lo sapremo mai”. Gubitosi ha affermato inoltre che TIM è “l’unico operatore con questo tipo di offerta” e che la tecnologia TIM è pronta a sostenere l’offerta (MondoMobileWeb.it)

Di base non vogliamo trattenere alcuna relazione con Sky. Ad TIM: "Sky ha partecipato e perso, ora non è sportiva. (TUTTO mercato WEB)

Il dirigente dell'azienda di telco: "Loro e Dazn hanno partecipato al bando, noi abbiamo vinto". Christian Liotta. "Credo che il comunicato dell’Autorità parli da solo. Di base non vogliamo trattenere alcuna relazione con Sky. (Fcinternews.it)

In totale sono 225.000 le E-learning card attivate tra il 15 maggio 2020 (lancio dell’iniziativa) ed il 30 giugno 2021 e 34.500 le nuove attivazioni registrate nel periodo gennaio-giugno 2021. Al 30 giugno oltre il 93% delle linee fisse erano raggiunte dalla banda ultralarga. (HDblog)

(Teleborsa) - ", abbiamo avuto parecchi, ma abbiamo dovuto farli perché consentiranno di". Lo ha affermato l'Amministratore delegato di, nella conference per la presentazione dei risultati del primo semestre dell'anno. (Teleborsa)

Loro hanno partecipato, Dazn anche, e noi abbiamo vinto, tutto qui. Dovremmo finirla qui, non è molto sportivo poi fare delle cause legali, accendere altre voci" (Tutto Napoli)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr