Inter, prime amichevole col Lugano: a cosa sta pensando Inzaghi

Inter, prime amichevole col Lugano: a cosa sta pensando Inzaghi
Calcio News 24 SPORT

Domani l’Inter di Simone Inzaghi scenderà in campo allo stadio Cornaredo di Lugano per la prima amichevole stagionale: la probabile. Dopo la sgambata di mercoledì con il Sarnico, l’Inter è pronta per la prima amichevole della sua stagione.

Il piccolo impianto sarà aperto però ai soli spettatori in possesso del Certificato Covid svizzero o del Green Pass europeo.

Domani allo stadio Cornaredo i nerazzurri affronteranno il Lugano con un’importante novità. (Calcio News 24)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Il suo procuratore, Federico Pastorello, ha confermato l’inizio di una trattativa esprimendo anche le sue sensazioni: “Vediamo un po’ cosa succederà Leggi anche -> Inter, calciatore della prima squadra positivo al Covid-19: le sue condizioni. (CalcioToday.it)

Compleanno contro Simone Inzaghi. La gara d’andata contro i nerazzurri si giocherà il 17 ottobre 2021 allo stadio Olimpico, mentre il ritorno è in programma il 9 gennaio 2022 a San Siro, nello stesso giorno del compleanno della Lazio. (LazioNews)

Infatti, la squadra spagnola, ha bisogno di cedere molti giocatori, vista la rosa ampia e vista anche la necessità di dover abbassare il monte ingaggi. Per questo, secondo quanto riportato dal sito Stop&go. (Inter Dipendenza)

Inter, Inzaghi riparte da tre certezze in mezzo al campo: Barella, Brozovic e Calhanoglu

Keita Balde potrebbe tornare all’Inter in questa sessione di mercato. L’attaccante senegalese tornerebbe volentieri in nerazzurro dove ritroverebbe Simone Inzaghi, ma prima i nerazzurri devono definire il futuro di altri due attaccanti. (Inter-News)

“Come in epoca Conte, anche adesso le fasce sono materiale sensibile, decisivo: Inzaghi intende avvolgere gli avversari allargando il gioco il più possibile e, per farlo, si aspetta qualche cadeau dall’amministratore delegato Beppe Marotta e dal direttore sportivo Piero Ausilio. (Calciomercato.com)

Inter, Inzaghi riparte da tre certezze in mezzo al campo: Barella, Brozovic e Calhanoglu. vedi letture. Nicolò Barella, Marcelo Brozovic e Hakan Calhanoglu. (TUTTO mercato WEB)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr