Settore immobiliare, l'evoluzione durante l'epidemia

ruvochannel.com ECONOMIA

Il settore immobiliare è una categoria di notevole interesse che stupisce anche durante la pandemia, superando addirittura i livelli registrati ancora prima dello scoppio del Covid 19.

L’Osservatorio del mercato immobiliare dell’Agenzia delle Entrate ha voluto studiare e confrontare tutti i dati a disposizione prendendo in riferimento il secondo trimestre del 2021 con il 2019 e 2020.

Tra i più rilevanti, Dove. (ruvochannel.com)

Su altre testate

Probabilmente la stima di circa 700mila compravendite entro fine 2021: il mercato immobiliare nazionale continua sull’onda della ripresa iniziata durante la prima pausa dopo la stretta pandemica. La capacità di resistenza prima e risalita poi dimostrata dal mercato immobiliare italiano dovrà essere valutata in un contesto finalmente normalizzato (Immobiliare.it News)

– “Quando il mercato immobiliare si rimette in moto una delle variabili che ne è influenzata è la scontistica media, ossia quanto viene ribassato il prezzo di richiesta della proprietà durante la trattativa che porta poi alla compravendita finale. (L'Opinionista)

Nel corso della seconda parte del 2021, il mercato immobiliare bolognese conferma il ritorno sul trend di crescita interrotto nel corso del 2020 dalla pandemia. Il mercato immobiliare torna a crescere a Bologna. (Metro)

Un primo riscontro del fenomeno di de-urbanizzazione si può ricercare nella distribuzione delle compravendite tra il comune capoluogo e i restati comune della provincia, mettendo a confronto il primo semestre 2021 con il primo semestre 2019. (Finanza.com)

I prezzi degli immobili a Milano sono in continua crescita e sembra che il mercato immobiliare della città stia riacquistando, più degli altri, attrattiva e vitalità tornando ai livelli del 2019. Per questo motivo è possibile notare uno trasferimento dell’interesse per abitazioni in zone suburbane, rispetto a quelle del centro. (inItalia)

Nel non residenziale la già critica situazione degli anni passati sembra arrestarsi e volgere su dinamiche più favorevoli” – è quanto emerge dal 3° Osservatorio sul Mercato Immobiliare 2021 di Nomisma. (Il Torinese)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr