"Ho fatto un figlio al 41 bis", le rivelazioni del boss

Ho fatto un figlio al 41 bis, le rivelazioni del boss
Adnkronos Adnkronos (Interno)

Fino a pochi anni fa si pensava che Giuseppe Graviano e suo fratello Filippo avessero fatto ricorso all'inseminazione artificiale.

Un figlio concepito mentre era al 41 bis, cioè al carcere duro.

Tremavo, tremavo", questo aveva raccontato Graviano al compagno di cella, non sapendo di essere intercettato in carcere dai magistrati del processo "Trattativa Stato-mafia".

Su altre testate

"Sul metodo mi istruì un ginecologo" L'ex boss Graviano: ho concepito un figlio in carcere grazie alla distrazione degli agenti L'ex capomafia palermitano depone al processo "'ndrangheta stragista" in corso in Corte d'Assise a Reggio Calabria (Rai News)

Cronaca Palermo NUOVE DICHIARAZIONI al processo 'ndrangheta stragista Mafia, Graviano ora è un fiume in piena: “Voglio ricordare a Berlusconi il suo debito” di Redazione 14 Febbraio 2020. . . . . . Ora è inarrestabile. (ilSicilia.it)

Tremavo, tremavo”. Un figlio concepito mentre era al 41 bis, che quindi, stando alla testimonianza del capomafia di Brancaccio, era facilmente aggirabile. (L'HuffPost)

C’erano soldi che mio nonno aveva consegnato a Silvio Berlusconi, all’inizio degli anni Settanta, si era stabilita la percentuale del 20 per cento da allora in poi». Vorrei capire se un passo verso di lei venne fatto, con un attimo di distrazione, facendo entrare sua moglie» – l’uomo dichiara: «La politica non c’entra in questa situazione, questa intercettazione non risponde alla realtà. (Open)

Nel corso dell'interrogatorio il Procuratore aggiunto distrettuale di Reggio Calabria Giuseppe Lombardo ha ricordato a Graviano le intercettazioni ambientali raccolte dagli inquirenti durante la comune detenzione con il camorrista pentito Umberto Adinolfi. (Live Sicilia)

Poi, quando il pm ha evidenziato l'illogicità della risposta, ha glissato: "Quando sento la conversazione le risponderò. Sul 41 bis, sul 4 bis, o l'ergastolo io cerco di infilarmi sulla mia condizione con chiunque, di sinistra o di destra, che possa portare a compimento questa situazione". (Antimafia Duemila)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti