LIVE Moto2, GP Spagna in DIRETTA: Di Giannantonio trionfa a Jerez nel nome di Fausto Gresini! Bezzecchi 2°

LIVE Moto2, GP Spagna in DIRETTA: Di Giannantonio trionfa a Jerez nel nome di Fausto Gresini! Bezzecchi 2°
Per saperne di più:
OA Sport SPORT

4/23: Più o meno stabile il margine di Di Giannantonio in vetta, con 0″890 di margine su Gardner, mentre Fernandez è a 1″432.

9.26 Di Giannantonio si mette al terzo posto a 121 millesimi da Bezzecchi, mentre tutti migliorano!

Il pilota romano deve fare attenzione, mentre Bezzecchi è a 0″361 dall’iberico, mentre Lowes 5° prova a prendersi la posizione di Gardner.

20/23: Di Giannantonio porta a 2″589 su Bezzecchi, mentre Fernandez è a 3″742. (OA Sport)

Su altri giornali

Gara super degli italiani, che precedono un Sam Lowes dalle tante sbavature nel weekend iberico, ma pungente quando serve. inque vittorie negli ultimi quattro anni per gli italiani in Moto2, a festeggiare è Gresini con Di Giannantonio (Sport Mediaset)

There really is only one way to properly celebrate your first #Moto2 victory 😎#SpanishGP 🇪🇸 pic.twitter.com/88nkwwLrMk — MotoGP™🏁 (@MotoGP) May 2, 2021. Sul podio anche Lowes, che ha dato il colpo decisivo a due tornate dalla fine, sfruttando anche un errore di Fernandez. (FormulaPassion.it)

Il pilota del team KTM Ajo ha firmato la sua prima pole stagionale, interrompendo a tre la splendida striscia di partenze al palo consecutive di Sam Lowes. Sul circuito di Jerez, nella seconda tappa europea di questa stagione 2021, la pole position della classe Moto2 è stata conquistata dal leader della classifica iridata, l’australiano Remy Gardner. (FormulaPassion.it)

Moto2 GP Spagna: doppietta italiana con Di Giannantonio davanti a Bezzecchi

Il suo ultimo giro resterà negli annali , dopo due settori velocissimi, il profumo del record nel casco, all’ultima curva l’inglese ha tentato l’impossibile. In ultima sono finiti purtroppo Lorenzo Dalla Porta e Tony Arbolino, rispettivamente al penultimo e all’ultimo posto (Sky Sport)

Di Giannantonio conquista così la sua prima vittoria in Moto2. Il pilota italiano del Federal Oil Gresini si mette al comando della gara di Jerez fin dalle prime curve e ci rimane fino alla bandiera a scacchi. (Motociclismo.it)

Una battaglia serrata fino all'ultimo. Se la gara di Di Giannantonio è stata praticamente perfetta e sempre al comando per tutti i giri a disposizione, alle sue spalle la lotta è stata serrata. Il pilota del Team Gresini è scattato dalla griglia in modo perfetto portandosi in testa e rimanendoci per tutta la gara. (Motosprint.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr