«Come faremo senza di te? La vita è ingiusta»

«Come faremo senza di te? La vita è ingiusta»
Approfondimenti:
IlPiacenza INTERNO

Non conoscevo tutti e quattro i ragazzi scomparsi la scorsa notte, conoscevo solo una delle quattro vittime della tragedia.

Appena ho saputo dell'accaduto sono voluto venire qui per esprimere vicinanza e un abbraccio carico di umanità alle famiglie delle quattro vittime.

Ora Elisa non c'è più, lascia un vuoto enorme. ma ci ha lasciato sicuramente il ricordo di quel suo bellissimo sorriso

La vita è ingiusta. (IlPiacenza)

Ne parlano anche altre testate

Nella tarda mattina di martedì era ancora in corso l’intervento con i sommozzatori su un’auto finita nel Trebbia vicino alla Malpaga. I soccorsi e l’inchiesta All’interno della vettura i corpi dei quattro giovani di cui non si avevano notizie da lunedì, tre ragazzi e una ragazza, tutti ventenni e residenti tra Castelsangiovanni e Borgonovo (Corriere della Sera)

I COMPAGNI DI SCUOLA E GLI INSEGNANTI RICORDANO COSTANTINO – Nel frattempo in queste ore si susseguono senza sosta i messaggi in ricordo di Costantino merli. Non l’ho più rivisto fino a un paio di settimane fa all’Unieuro e siamo rimasti a parlare 40 minuti: l’ho trovato molto maturato, aveva fatto un percorso in salita eccezionale (Libertà)

“Abbiamo chiesto che dopo il funerale William e nostro figlio vengano tumulati insieme nel cimitero di Castel San Giovanni – dice il padre di Domenico -. Domenico Di Canio era insieme agli amici William Pagani, Costantino Merli e la sua fidanzata Elisa Bricchi. (Libertà)

Guardamiglio, domani sera un incontro di preghiera in parrocchia per Costantino

Non potendo ancora permettersi un matrimonio si erano da poco scambiati delle fedine, simbolo del loro sentimento, promessa di un futuro insieme. Da pochi giorni avevano comprato delle fedine che testimoniassero al mondo intero il loro amore, promessa di una vita comune. (Prima Lodi)

Proprio dai suoi canali Facebook, la CastellanaFontana ha voluto ricordare il giovane con un post:. “Un caro ricordo di William con la maglia del Fontana Audax con cui ha giocato tante partite dimostrando sul campo le sue grandi doti di generosità e lealtà. (SportPiacenza)

Lunedì era si erano ritrovati in un locale di Piacenza per festeggiare il compleanno del 23enne I giovani erano stati ritrovati, su segnalazione di un passante, solo lunedì mattina, ed estratti dai vigili del fuoco. (Il Cittadino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr