Vaccinazioni nelle aziende siciliane: Musumeci firma

Vaccinazioni nelle aziende siciliane: Musumeci firma
lasiciliaweb | Notizie di Sicilia INTERNO

Il protocollo prevede la possibilità di somministrare i vaccini direttamente nei locali aziendali o nei siti individuati delle aree industriali.

“Sono già tante – commenta il presidente di Confindustria Sicilia, Alessandro Albanese – le aziende che hanno già aderito, pronte a mettere a disposizione le proprie strutture.

– I vaccini somministrati direttamente nelle aziende ricadenti nelle aree industriali siciliane. (lasiciliaweb | Notizie di Sicilia)

La notizia riportata su altri media

Viterbo - Comune - Richiesto da Andrea Micci (Lega) - Buzzi (FdI): "Paghiamo per l'inerzia altrui". Fino al 20 aprile, si aggiungono 300 tonnellate. (Tuscia Web)

Oltre alla modalità online, è possibile prenotare anche attraverso il call center dedicato - telefonando al numero verde 800.00.99.66 attivo da lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 18 (esclusi sabato e festivi) – attraverso i 687 sportelli Postamat e tramite il canale costituito dai portalettere di Poste Italiane che possono inserire in agenda gli appuntamenti richiesti dai cittadini appartenenti alla categoria interessata. (CataniaToday)

“Da domani notte i nati nel 1959 e nel 1958 (ovvero chi ha 62 e 63 anni) assistiti dal Servizio sanitario regionale potranno prenotare il vaccino anti Covid secondo le consuete modalità online”. (BaraondaNews)

Covid, al via le prenotazioni dei vaccini Astrazeneca per la fascia 65-69 anni

Registrazione dati somministrazione vaccino anti Covid-19 – Indicazioni operative. URGENTE: Piano Vaccinazione anti Covid-19 – Obblighi informativi Anagrafe Nazionale Vaccini. giovedì 08 aprile 2021. Si trasmette in allegato la comunicazione prot. (FIMMG - Federazione Italiana Medici di Medicina Generale - Sezione regionale Puglia - Sezione prov. Bari)

Vaccino anti-Covid AstraZeneca. L’Italia, dopo tale indicazione, ha deciso che il siero anglo-svedese sarà ora raccomandato per gli over 60, dopo esser stato consigliato per gli under 55 e poi esteso a tutte le classi di età. (Tuscia Web)

Il ministero della Salute ha aggiornato le raccomandazioni, dopo la decisione di consigliarlo (nessun obbligo) solo agli over 60 sulla scorta delle disposizioni prese dalle agenzie regolatorie di altri Paesi Ue. (PalermoToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr