Vaccini agli "estremamente vulnerabili", beffa a Torino: dosi dirottate agli over 80

Vaccini agli estremamente vulnerabili, beffa a Torino: dosi dirottate agli over 80
La Repubblica INTERNO

Altre dosi sono arrivate dall’ospedale Molinette e da altri ospedali del Torinese, dove la vaccinazione dei cittadini più a rischio partirà lunedì dopo il "vax day" della fine della scorsa settimana

Di questi finora sono soltanto 9200 quelli che hanno avuto la prima dose in tutto il Piemonte.

Ad iscriverli sono stati, dal 15 marzo (data di inizio della campagna per questa categoria) i medici di famiglia. (La Repubblica)

Su altre fonti

La prenotazione del vaccino anti covid può avvenire, oltre che sul sito della Regione, anche attraverso la piattaforma della struttura commissariale nazionale, gestita da Poste Italiane: prenotazioni.vaccinicovid. (95047)

Nella Asl di Rieti si registrano 13 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre decessi di 67, 79 e 99 anni con patologie” commenta l’assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato (Tuscia Web)

– I vaccini somministrati direttamente nelle aziende ricadenti nelle aree industriali siciliane. Il protocollo prevede la possibilità di somministrare i vaccini direttamente nei locali aziendali o nei siti individuati delle aree industriali. (lasiciliaweb | Notizie di Sicilia)

Covid, sì alla vaccinazione nelle aziende: coinvolte oltre 1.500 realtà siciliane

Chi aderirà da domani alla piattaforma Poste, invece, completerà tutta la procedura in un’unica fase, scegliendo direttamente luogo e data per la somministrazione del vaccino" si legge in una nota della Regione L’assessorato regionale alla Salute informa che dalle 23.59 di questa sera, giovedì 8 aprile, la piattaforma telematica regionale per le manifestazioni di interesse alla vaccinazione anti Covid 19 per i nati tra il 1942 e il 1946 sarà chiusa per consentire il passaggio al nuovo sistema. (ChietiToday)

Per consentire questo passaggio, dalle 23:59 di stasera sarà chiusa la piattaforma telematica regionale per le manifestazioni di interesse alla vaccinazione anti Covid 19 per i nati tra il 1942 e il 1946. (IlPescara)

Il protocollo prevede la possibilità di somministrare i vaccini direttamente nei locali aziendali o nei siti individuati delle aree industriali. Una campagna sperimentale di vaccinazione anti Covid sarà avviata all'interno delle imprese siciliane insediate nelle aree industriali di Agrigento, Caltanissetta, Catania, Enna, Messina, Palermo, Ragusa, Siracusa e Trapani. (PalermoToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr