Altroconsumo, è Rossetto a Rovigo il supermercato più conveniente d'Italia

Fruitbook Magazine ECONOMIA

Cambiando ad esempio l’insegna. Dalla Redazione. Sono due Rossetto (in provincia di Rovigo e Brescia) insieme a un Emisfero (provincia di Vicenza) i supermercati più convenienti d’Italia.

A Rovigo, ad esempio, parliamo di un risparmio di 1.720 euro all’anno.

Dato l’assortimento dei discount più contenuto rispetto a un classico supermercato o ipermercato, Altroconsumo tiene la classifica separata tra i due formati

l Rossetto di Rovigo è il supermercato più conveniente d’Italia. (Fruitbook Magazine)

La notizia riportata su altri media

La graduatoria stilata da Altroconsumo. Parlando di punti vendita, invece, i più economici d’Italia sono i supermercati Rossetto di Rovigo e Brescia e l’Emisfero di Vicenza. (Corriere della Sera)

Una sorta di mappa della convenienza, volta ad individuare le insegne e i punti vendita più economici nelle diverse città. Tipologia di spesa. In primis, Altroconsumo ha valutato la convenienza delle insegne in base alla diversa composizione della spesa: spesa mista, di prodotti di marca, di prodotti economici, e di private label. (Corriere Ortofrutticolo)

Esselunga ha infatti lanciato una serie di prodotti primo prezzo, scelta che a quanto pare ha migliorato la convenienza. Altroconsumo ha pubblicato la sua inchiesta annuale sui prezzi nei supermercati italiani, identificando i punti vendita più economici città per città. (GQ Italia)

Secondo l'indagine, riportata anche dal quotidiano Repubblica, facendo la spesa nei discount si riuscirebbe addirittura a risparmiare fino a un mese di stipendio! A Potenza, Sassari, Reggio Calabria e Foggia andando a fare la spesa in un punto vendita meno caro, al massimo si può risparmiare il 2%, pari a circa 100 euro. (iLMeteo.it)

0. 1. Sputnik Italia [email protected] Ce lo dice Altroconsumo. Altroconsumo ha presentato la sua ricerca annuale sui supermercati più convenienti e cari d’Italia, considerando 1.148 punti vendita in 70 città italiane. (Sputnik Italia)

La città in cui si risparmia di più è però Rovigo, dove i cittadini possono arrivare a risparmiare fino a 1.720. Altroconsumo ha poi valutato la convenienza delle insegne in base alla diversa composizione della spesa e cioè mista, di prodotti di marca, di prodotti economici, e di private label. (Tvqui)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr