Benzema condannato a un anno di carcere (con condizionale) per complicità per il caso sextape

Il Mattino SPORT

APPROFONDIMENTI LO SCANDALO Sextape, Benzema si dichiara "coinvolto": ora è. SEXTAPE Sextape, Valbuena rompe il silenzio e attacca Benzema:.

L'attaccante del Real Madrid e della nazionale francese è stato riconosciuto colpevole di complicità nel tentativo di ricatto dell'ex compagno di squadra Mathieu Valbuena, finito nei guai per un video di sesso.

LE NAZIONALI Mbappè trascina la Francia in Qatar, qualificato anche il. (Il Mattino)

Su altri giornali

La sentenza è stata emessa dal tribunale di Versailles, che ha anche condannato Benzema a pagare una somma di 75mila euro. Oltre a Benzema, sono stati giudicati colpevoli e condannati anche gli altri quattro imputati: Axel Angot, Mustapha Zouaoui, Younes Houass e Karim Zenati. (Il Fatto Quotidiano)

L’attaccante titolare di Real Madrid e Francia è stato condannato in via definitiva a un anno di carcere (con la condizionale) e a 75.000 euro di multa per il caso Valbuena. Il presidente dalla federazione francese, aveva comunque sottolineato come l’esito della sentenza non avrebbe condizionato la presenza dell’ex Lione nel team della nazionale francese (il mio napoli)

Brunswick (Georgia, Usa), 24 nov. (LaPresse) - (LaPresse)

Il Tribunale ha giudicato l’attaccante del Real Madrid colpevole di complicità nel tentativo di ricatto ai danni del fantasista. L’attaccante del Real Madrid può comunque ricorrere in appello (100x100 Napoli)

In attesa di andare ai Mondiali in Qatar Karim Benzema condannato ad un anno, ma ha già fatto ricorso. In punto di immagine Benzema non esce benissimo da questa vicenda, ma questo non gli aveva impedito già quando il fascicolo era rubricato di tornare nella nazionale di Francia e diventare uno dei pupilli di Didier Deschamps. (Notizie.it)

ex tape Valbuena, a Benzema un anno con la condizionale e 75mila euro di multa. Karim Benzema, stella francese del Real Madrid e dei Bleus, è stato giudicato colpevole di complicità nel tentativo di ricattare l'ex compagno di squadra Mathieu Valbuena, suo connazionale, per un video a sfondo sessuale, ed è stato condannato a una pena detentiva di un anno, con la sospensione condizionale, e a una multa di 75.000 euro. (Napoli Magazine)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr