Astrazeneca, Locatelli: “Uso preferenziale per gli over 60, nessuno stop per la seconda dose”

Astrazeneca, Locatelli: “Uso preferenziale per gli over 60, nessuno stop per la seconda dose”
Il Fatto Quotidiano ECONOMIA

Lo stesso ha fatto la Francia, riferisce Locatelli in conferenza stampa, mentre Germania e Spagna ne raccomandano l’uso sopra i 60 anni.

“Una platea di circa 13 milioni di persone, due milioni dei quali hanno già avuto la prima dose“

È per questo che l’Italia ha deciso di “raccomandare l’uso preferenziale” del siero solo per chi ha più di 60 anni, un’indicazione su cui potrebbero convergere anche gli altri Paesi europei in base al principio della “massima precauzione“. (Il Fatto Quotidiano)

Ne parlano anche altri giornali

Gli eventi trombotici non riscontrati con altri vaccini hanno portato a questa scelta preferenziale", ha precisato Magrini. "I rari eventi di trombosi segnalati hanno un'incidenza superiore alle attese sotto i 60 anni, in particolare tra le donne, mentre è inferiore tra gli Over 60. (Il Friuli)

Il vaccino AstraZeneca raccomandato in Italia per gli over 60. In particolare: chi ha già ricevuto la prima dose di AstraZeneca, riceverà anche la seconda dose? (Adnkronos)

Riunione Stato-Regioni:. «Stop AstraZeneca agli under 60 anni». VACCINI - L'assessore Filippo Saltamartini annuncia che da domani il farmaco non sarà somministrato in seguito alle determinazioni dell'Ema che hanno portato al summit che si è svolto questa sera. (Cronache Maceratesi)

AstraZeneca e trombosi, lo scienziato Bucci: «Ci vorranno anni per dimostrare un nesso, ma quanti morti provoca lo scetticismo?» – L’intervista

Bisogna essere chiari e netti», ha detto il ministro della Salute Roberto Speranza sulle nuove direttive per AstraZeneca durante la videoconferenza Governo-Enti locali. Dall'altra parte della Manica, anche la Mhra, l'autorità britannica del farmaco, ha raccomandato di offrire un vaccino diverso alle persone con meno di 30 anni. (Il Piccolo)

La raccomandazione agli ultra60enni. Il direttore generale Prevenzione sanitaria, Gianni Rezza, ha annunciato una circolare con la raccomandazione AstraZeneca per gli ultrassessantenni 2' di lettura. «Uso preferenziale» di AstraZeneca per le persone con più di 60 anni. (Il Sole 24 ORE)

Anni di ricerca, spiega Bucci: «La farmacovigilanza è sacrosanta e si deve continuare a investigare ogni singolo potenziale evento avverso. C’è confusione, soprattutto perché in passato si sosteneva che le dosi del vaccino anglo-svedese andassero somministrate alle persone sotto i 55 anni, come da indicazioni Aifa. (Open)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr