11 settembre, la commemorazione si apre con un minuto di silenzio

Il Fatto Quotidiano ESTERI

Un secondo minuto di silenzio è stato osservato a New York per ricordare lo schianto del volo 175 nella Torre Sud.

Davanti al presidente Joe Biden e alla First lady Jill Biden, ai predecessori Barack Obama e Bill Clinton, a membri del Congresso, dignitari e familiari delle vittime, a Ground Zero è iniziata poi la lettura dei nomi delle circa 3mila persone uccise dall’attentato alle Torri Gemelle.

durante l’ingresso della bandiera e l’inno americano, i familiari delle vittime presenti hanno alzato le foto dei loro cari. (Il Fatto Quotidiano)

La notizia riportata su altri giornali

A settembre ero pronto a trasferirmi per andare a lavorare al World Trade Center”. “Quel giorno ero ancora in Pennsylvania e sono andato al lavoro come qualunque altra volta. (Il Ducato)

11 settembre 2001-2021, il racconto di una triestina che visse la tragedia. L'ex modella Linda Bonanno che si ammalò a causa delle polveri respirate quel giorno. di Lorenzo Gherlinzoni. Linda Bonanno aveva lasciato la sua Trieste per New York da appena un anno quando l'11 settembre 2001 i due aerei si schiantarono contro le Twin Towers. (TGR – Rai)

Cliccando sul titolo è possibile visualizzare l’intera prima pagina. 12 Settembre 2001. 13 Settembre 2001:. 14 Settembre 2001:. 15 Settembre 2001:. Fu quello l’inizio del più grave attentato terroristico della storia. (Quotidiano del Sud)

La Uss New York si è così trasformata in qualcosa di più di una semplice unità della flotta della Us Navy Simbolo di rinascita da quelle ceneri del World Trade Centre su cui gli Stati Uniti hanno ricostruito la propria strategia militare. (ilGiornale.it)

Cosa successe quella mattina? Ascolta qui il nostro podcast (Il Messaggero)

In questo modo il Nist prova a rispondere alla domanda del secolo: come e perché sono crollate le Torri gemelle. L’immagine delle Torri gemelle e dell’attentato aereo dell’11 settembre 2001, le torri in fiamme e infine il rovinoso crollo in pochissimi secondi, sono immagini rimaste nella memoria collettiva. (Money.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr