Tragedia sulla Roma-Avezzano: ragazza di 14 anni muore investita da un treno, indagano gli inquirenti

Tragedia sulla Roma-Avezzano: ragazza di 14 anni muore investita da un treno, indagano gli inquirenti
Terre Marsicane INTERNO

Secondo una prima ricostruzione la ragazzina, in compagnia di 2 amici, stava attraversando i binari della stazione di Salone per tornare a casa quando è sopraggiunto il convoglio.

La stazione è stata chiusa per consentire i rilievi

Tragedia alla stazione di Salone: ieri sera una ragazzina di 14 anni è stata travolta e uccisa dal treno regionale numero 20056.

Per gli inquirenti sarebbe poco probabile che si sia trattato di un gesto volontario. (Terre Marsicane)

La notizia riportata su altri giornali

Una ragazzina rom di 14 anni è morta investita da un treno ieri sera, poco prima delle 22, all’altezza della stazione ferroviaria di via di Salone, lungo la ferrovia Roma–Pescara, nei pressi del grande campo nomadi del Collatino, periferia est della Capitale. (Corriere della Sera)

La giovane è stata investita da un treno. Una 14enne è stata investita da un treno della linea FL2, all’altezza di via di Salone. (Il Capoluogo)

ANNUNCIO PUBBLICITARIO. La ragazzina è deceduta sul colpo, a nulla sono valsi i soccorsi immediati del 118. Una 14enne è stata investita, mentre attraversava i binari con degli amici, da un convoglio che viaggiava in direzione Avezzano. (MarsicaWeb)

Tragico incidente: ragazzina di 14 anni viene investita dal treno

Ragazzina 14enne investita e uccisa dal treno mentre attraversa i binari. Una ragazzina di appena 14 anni è stata investita da un treno in transito mentre attraversava i binari della stazione ferroviaria di Salone con due amici. (Yahoo Notizie)

Inutili i soccorsi prestati sul posto, la ragazza è morta sul colpo. E' successo intorno alle 21.40 di ieri. (Adnkronos)

La salma della giovane è ora disposizione dell’autorità giudiziaria, mentre la polizia ferroviaria sta indagando sull’incidente. Una quattordicenne rom è stata investita da un treno all’altezza della stazione di via di Salone. (La Luce di Maria)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr