MotoGp, Marquez: "Non so quando sarò pronto"

MotoGp, Marquez: Non so quando sarò pronto
QUOTIDIANO.NET SPORT

Spero di tornare il prima possibile, ma ancora non so quando potrà accadere".

"È la prima volta nella mia carriera che non guido per così tanto tempo.

Vedremo se servirà una gara o due, oppure mezza stagione per essere lo stesso Marc di prima"

Non posso pretendere di arrivare dopo un anno ed essere subito lo stesso Marc: devo essere cosciente di questo".

Milano, 22 febbraio 2021 - "Non so quando sarò pronto, l'importante è che ogni settimana mi senta meglio. (QUOTIDIANO.NET)

Ne parlano anche altri media

Guidare per il Repsol Honda Team è il sogno di ogni pilota e qualcosa di cui essere veramente orgogliosi. Ma ho continuato a lavorare con i medici e con la mia squadra per recuperare e tornare in MotoGP. (inSella)

Ho pensato a questa opportunità molte volte e ora che indosso questa tuta per la prima volta sono al settimo cielo. Il catalano ha dimostrato costanza di rendimento e capacità di far progredire la moto, ma si troverà in tutt’altro ambiente, con una Honda costruita a immagine e somiglianza di Marquez. (FormulaPassion.it)

Le riprese, così come il servizio fotografico, hanno avuto luogo circa due settimane fa a Manresa (Barcellona), precisamente nell'ex fabbrica Pirelli alla periferia della città. Il "sosia" ha preferito rimanere anonimo e non mostrarsi pubblicamente, anche se possiamo dirvi che il suo palmares include il secondo posto nel Campionato Catalano 125cc ed alcune vittorie nel CEV, nel quale ha corso in diverse categorie qualche anno fa (Motorsport.com Italia)

VIDEO Marc Márquez predica calma: “Primo obiettivo guidare una moto”

Ma ad essere onesti, se oggi mi dicono che sto bene, domani non posso salire su una moto", ha spiegato Marquez. L'unica certezza per il momento è che Marc Marquez non prenderà parte ai test in Qatar. (Motorsport.com Italia)

Honda Racing Corporation (HRC) ha presentato ufficialmente questa mattina il team Repsol Honda MotoGP del 2021, emanazione factory del colosso nipponico nella Premier Class del Motomondiale ma reduce da un 2020 assolutamente disastroso per via dello sciagurato infortunio di Marc Marquez. (Motoblog)

Le sue dichiarazioni in italiano dopo la presentazione Repsol Honda. Lo sa bene in primis il pilota, che non vuole ripetere gli errori commessi, ma soprattutto vuole tornare nelle giuste condizioni fisiche. (Corse di Moto)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr