Milan, San Siro è 'nemico': sei partite senza vittorie in casa

Milan, San Siro è 'nemico': sei partite senza vittorie in casa
Virgilio Sport SPORT

Anche perché, senza pubblico, ormai non c’è più molta differenza tra giocare in casa e fuori casa.

Solamente l’Inter può perderlo”. Stefano Pioli ha parlato così dopo la partita contro la Sampdoria.

Ovviamente il calo del Milan è generale, a prescindere da San Siro

Il passo falso del Milan ha però anche una motivazione: la mancanza di risultati tra le mura amiche di San Siro.

Secondo Stefano Pioli si tratta però di una concomitanza casuale di fattori. (Virgilio Sport)

Su altre testate

Luci ancora spente a San Siro. Non può essere un caso (Milan News)

Banali, da testa tra le nuvole, in nome di quella passività con la quale il Milan ha affrontato la gara. Il Milan se l’è cavicchiata, ma restando brutto, passivo e quasi non superando la metà campo. (Europa Calcio)

"San Siro frena il Milan", scrive La Gazzetta dello Sport, che aggiunge: "In casa non vince più". In campionato il successo casalingo manca dal 7 febbraio (Milan News)

Bennacer: "Risultato deludente, ma felice di ritrovare San Siro"

Vincere a San Siro è diventato un tabù Resiste, per il Milan, la maledizione di San Siro. (ilGiornale.it)

Domani arriva la Sampdoria, squadra ostica ma battibile. Negli altri 4 match, sono arrivate 3 sconfitte (contro Atalanta, Inter e Napoli) e un pareggio acciuffato al 90esimo (contro l’Udinese). (Milan News)

Due mesi senza vittorie interne ed un pareggio che non ha convinto nessuno. Una sottovalutazione generale (Milan News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr