La ragazza di 18 anni di Sestri Levante morta dopo vaccino Covid assumeva farmaci per la piastrinopenia

La ragazza di 18 anni di Sestri Levante morta dopo vaccino Covid assumeva farmaci per la piastrinopenia
Quotidiano Piemontese SALUTE

La giovane si era vaccinata lo scorso 25 maggio all’open day dedicato agli over 18 e domenica 6 giugno scorso era stata ricoverata al S.Martino di Genova già in gravi condizioni.

Sottoposta a un intervento per ridurre la pressione intracranica e rimuovere il trombo è morta nella giornata di ieri.

Ora gli investigatori si concentrano sulla dichiarazione sul modulo di consenso al vaccino e sugli esami eseguiti quel giovedì a Lavagna (Quotidiano Piemontese)

Su altri giornali

Milano, 12 giu. (LaPresse) – “Il Cts raccomanda che le Regioni, ogniqualvolta promuovano eventi open day che sensibilizzano alla vaccinazione anti-SARS-CoV-2, rispettino le indicazioni per fasce d’età, rendendo quanto più possibile l’approccio alla vaccinazione omogeneo sul territorio nazionale”. (LaPresse)

Mediamente, sono state somministrate 1.596,3 dosi per giornata di vaccinazione. Il 62,3% (116.569) delle prime dosi somministrate è rappresentato da Pfizer, il 23,5% (44.002) da AstraZeneca, l’8,9% (16.702) da Moderna e il 5,3% (9.929) da Janssen (Johnson & Johnson). (newSpam.it)

Intanto il 7° rapporto Istat-Iss ci dice che a 7 settimane dalla prima dose di vaccino il rischio di morte per Covid cala del 95% Astrazeneca si cambia ancora: d’ora in avanti sarà proposto solo agli over 60 per la prima e la seconda dose. (Famiglia Cristiana)

Vaccini, aperte le prenotazioni per gli under 20

Qualche mese fa avevano copiato la scelta dell'Ema (l'agenzia europea del farmaco) che «consigliava» di non fare AstraZeneca al di sotto dei 60 anni. "Dipendeva dal periodo: cauti quando bisognava esserlo, ottimisti quando bisognava spargere sicurezza magari perché non c'era più dose di quel vaccino e gioco forza bisognava farne un altro. (Liberoquotidiano.it)

Finora in ASL Lecce ai residenti in provincia sono state somministrate 327.813 prime dosi, 175.087 seconde dosi e 20.078 monodose. Ad oggi, circa 139 mila cittadini (cioè circa un quarto della popolazione complessiva della provincia) hanno completato il ciclo vaccinale. (Salentolive24)

Pordenone, 11 giu – “Su indicazione della Direzione centrale. Salute, il Friuli Venezia Giulia, al pari di altre Regioni. italiane, in via cautelativa ha deciso di sospendere la. somministrazione della seconda dose del vaccino Astrazeneca agli. (Udine20)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr