Colpo di coda dell'inverno, tornano freddo e neve

Colpo di coda dell'inverno, tornano freddo e neve
Toscana Media News INTERNO

Via, un vero e proprio colpo di coda dell'inverno

Le previsioni meteo annunciano pioggia da martedì con temperature in picchiata e neve anche in collina nelle zone adiacenti degli Appennini. FIRENZE — Temperature in picchiata, venti gelidi, pioggia e anche neve.

C'è anche alto rischio di gelate, che potrebbero interessare anche le zone pianeggianti nelle giornate di mercoledì 7, giovedì 8 e venerdì 9 Aprile. (Toscana Media News)

Ne parlano anche altre fonti

Infatti una nuova incursione fredda farà irruzione nella penisola a breve: andiamo a vedere cosa cambia. Infatti sarà un lunedì diviso tra meteo soleggiato e piogge in discesa all’estremo sud, in attesa di un peggioramento nelle prossime ore. (Inews24)

Un tracollo meteo incredibile, soprattutto un tracollo delle temperature che potrebbe tramutarsi nel ritorno della neve a bassa o bassissima quota. Sì, avete letto bene: al pieno Inverno. (Meteo Giornale)

Saranno una Pasqua e una Pasquetta con residui temporali, un po’ di vento e clima più fresco per molte regioni d’Italia. Già nel corso della mattinata infatti, piogge sparse e locali temporali potranno bagnare il nord della Sardegna come il sassarese ed in forma irregolare anche il resto della regione. (TV Sette Benevento)

Meteo estremo, dal caldo anomalo al colpo di coda dell'inverno. Si rivedrà la neve

Neve sopra i 400-500 metri tra il sud delle Marche, l'Abruzzo, il Molise e la Puglia Garganica. Il fronte freddo raggiungerà anche parte del meridione, segnatamente il Molise, la Campania e la Lucania con neve oltre gli 800-1000 metri. (MeteoLive.it)

A Reykjavík avremo -10°C in riva al mare mentre Londra sarà ancora a +18°C. Una situazione estrema per l’Europa che si appresta a tornare in pieno inverno nel cuore del mese di Aprile (MeteoWeb)

Si prevede inoltre che l'altezza dell'onda possa raggiungere valori prossimi alla soglia, non potendosi escludere fenomeni erosivi lungo la costa". Raffiche di vento, mare agitato e persino la neve in collino. (RavennaToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr