RICERCA. NASCE NEMOLAB, PRIMO POLO ITALIANO DI INNOVAZIONE TECNOLOGICA PER MALATTIE NEUROMUSCOLARI E NEURODEGENERATIVE

MI-LORENTEGGIO.COM. CULTURA E SPETTACOLO

NeMOLab vuole essere un acceleratore di ricerca che sviluppi strumenti a garanzia di una piena integrazione e inclusione.

E’ l’ambito operativo di NeMOLab, il primo polo tecnologico italiano per la ricerca e lo sviluppo di soluzioni altamente innovative, capaci di rispondere ai bisogni di chi vive una patologia neurodegenerativa e neuromuscolare.

Affascinante è l’area di Entertainment Lab dedicata allo studio e allo sviluppo di progetti riabilitativi basati sulla realtà aumentata e immersiva. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

La notizia riportata su altre testate

Amazon Prime Video ha annunciato oggi Veleno, la docu-serie true-crime italiana in cinque episodi, ispirata al libro “Veleno. Veleno racconta le vicende incentrate sui fatti accaduti a Mirandola, Finale Emilia e Massa Finalese, in nord Italia, tra il 1997 e il 1998. (BadTaste.it TV)

Annunciata oggi dal servizio di video in streaming, la serie è ispirata al libro Veleno. Le vicende dei “diavoli della Bassa Modenese”, così come furono chiamate le persone parte di una presunta setta accusata di pedofilia e violenza oltre vent'anni fa in nord Italia, saranno al centro di Veleno, una nuova docuserie true crime originale e tutta italiana in arrivo a maggio su Prime Video. (ComingSoon.it)

Iscriviti qui ad Amazon Prime Video. Veleno trama. Ecco la trama di Veleno condivisa da Amazon Prime Video:. Veleno racconta le vicende incentrate sui fatti accaduti a Mirandola, Finale Emilia e Massa Finalese, in nord Italia, tra il 1997 e il 1998 Annunciata il 20 aprile da Amazon Prime Video, Veleno è la nuova docuserie italiana di genere true-crime che si ispira al libro di Pablo Trincia, “Veleno. (Team World)

Veleno racconta le vicende incentrate sui fatti accaduti a Mirandola, Finale Emilia e Massa Finalese, tra il 1997 e il 1998. Oltre venti persone furono accusate di far parte di una setta chiamata “I diavoli della Bassa Modenese” che, secondo l’accusa, sarebbe colpevole di pedofilia e violenza nei confronti di sedici bambini. (ModenaToday)

Questa è la sfida di NeMOLab, un’infrastruttura strategica che, oltre ad essere innovazione e ricerca, è un grande messaggio di speranza e di lotta per la vita”. E’ l’ambito operativo di NeMOLab, il primo polo tecnologico italiano per la ricerca e lo sviluppo di soluzioni altamente innovative, capaci di rispondere ai bisogni di chi vive una patologia neurodegenerativa e neuromuscolare. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

Sull’app Prime Video i clienti potranno scaricare tutti gli episodi sul loro dispositivo per poi vederli ovunque quando vogliono e senza connessione internet, come parte dell’abbonamento Prime, disponibile al costo di €36 all’anno (Orgoglio Nerd)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr