Alfa Romeo C41: cambio di filosofia

Alfa Romeo C41: cambio di filosofia
Altri dettagli:
FormulaPassion.it SPORT

Nella pittoresca cornice della Polish National Opera di Varsavia è stata presentata l’Alfa Romeo C41, vettura che sarà protagonista nel prossimo Mondiale.

In conclusione, l’Alfa Romeo C41 costituisce un’importante evoluzione della monoposto precedente, da cui si discosta per diverse novità all’anteriore e al posteriore.

La C41 presenta inoltre ulteriori novità all’anteriore e al posteriore, da alcune delle quali traspaiono i primi indizi sul lavoro svolto a Maranello sulla power unit Ferrari 2021. (FormulaPassion.it)

Su altre testate

Foto. Alfa Romeo C41, le principali novità. L’Alfa Romeo ha deciso di investire i due gettoni a disposizione per lo sviluppo della monoposto sull’anteriore Le novità tecniche dell’Alfa Romeo C41 affidata ancora a Raikkonen e Giovinazzi. (AutoMotoriNews)

Antonio Giovinazzi: “È la macchina più bella da quando sono qui, spero ovviamente anche la più veloce. Il team principal Vasseur: “L’obiettivo è recuperare velocità un passo alla volta”. È stata presentata a Varsavia l’Alfa Romeo C41 con cui Antonio Giovinazzi e Kimi Raikkonen correranno il Mondiale di F. (La Gazzetta dello Sport)

Non sono previste. di Leo Turrini. Venerdì la Ferrari presenta on line la nuova squadra, il team che sarà al servizio di Carletto Leclerc e di Carlitos Sainz. Sull’Alfa Romeo sarà installata la nuova versione della power unit Ferrari, che dovrebbe garantire più cavalli rispetto all’imbarazzante 2020 (Quotidiano.net)

Giovinazzi: tutto quello che serve per continuare in Formula 1

Dopo McLaren e AlphaTauri è l’Alfa Romeo a svelare la monoposto del mondiale di Formula 1 2021: la C41 è stata presentata a Varsavia, nel Grand Theatre, alla presenza del team, dei piloti (anche la riserva Robert Kubica). (Corriere della Sera)

Il logo dell’Alfa Romeo è affiancato dal Quadrifoglio, tradizionalmente associato alla dimensione competitiva di Alfa Romeo, e dal logo di Autodelta, il leggendario team corse del marchio. (QN Motori)

Speroni che tintinnano ad ogni passo. Sguardi fissi sull’avversario, tipici di chi si è già trovato in quella situazione (Motorsport.com Svizzera)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr