Vaccini, Bertolaso: A luglio rischio riduzione dosi mRna

LaPresse ECONOMIA

Così il coordinatore della campagna vaccinale in Lombardia, Guido Bertolaso in conferenza stampa da Palazzo Pirelli a Milano

Milano, 23 giu.

(LaPresse) – “Al momento abbiamo avuto notizie, in modo informale, da parte della struttura commissariale che nel corso del mese di luglio ci potrebbero essere delle riduzioni di consegne nei vaccini soprattutto di mRna, il che creerebbe problemi a tutte le Regioni, anche se a subire sarebbero soprattutto le Regioni più virtuose che hanno una pianificazione a medio-lungo termine”. (LaPresse)

Ne parlano anche altri giornali

Sono le direttive ricevute dalle farmacie, che da inizio giugno hanno iniziato a collaborare nella campagna vaccinale. “Notizie ancora non ufficiali ma ufficiose – dichiara il dottor Riccardo Spurio – annunciano che i vaccini di Johnson&Johnson continueranno ad essere inoculati fino al 7 luglio, dopodiché ci dovrebbe essere un stop di almeno due settimane. (TRC Giornale)

A LUGLIO SERVONO 2,8 MILIONI DI VACCINI MRNA – A luglio, invece, potrebbero esserci qualche problema relativo a possibili forniture di vaccini mRNA. Tanto è vero che la Lombardia ha già spiegato che AstraZeneca non serve più eccetto le 300.000 dosi necessarie ai richiami. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

Ci vuole un’azione che riapra la partita’ “Questa canzone ha cambiato il mio umore”, dice Morandi, cantante, musicista, attore. (L'Occhio Che)

La spesa di quest’anno in tecnologie digitali, automazione e AI salirà a 170 milioni di dollari, il triplo del 2020 Tantissima intelligenza artificiale e tantissima tecnologia digitale: così lavorano gli scienziati che in meno di 12 mesi hanno messo a punto il vaccino per il Coronavirus. (Investing.com)

La campagna di vaccinazione in Sicilia va bene e andrà meglio con l’arrivo di una «copiosa dose» di Pfizer, ha assicurato il presidente della Regione, Nello Musumeci, il quale ha previsto una caduta di contagi a luglio e agosto. (La Sicilia)

Una canzone “per ripartire” dopo l’emergenza sanitaria, ma anche per “guarire” del tutto dall’incidente in campagna con un braciere di cui porta ancora i segni sulla mano. A parlare del suo nuovo singolo “L’allegria”, scritto da Lorenzo Cherubini e prodotto da Rick Rubini, è stato Gianni Morandi in persona davanti alla stampa nuovamente riunita in presenza sul prato del Parco Lambro a Milano. (L'Occhio Che)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr