Indagini concluse per lo stupro di una minore nella notte di Capodanno del 2020

Indagini concluse per lo stupro di una minore nella notte di Capodanno del 2020
Metropolitan Magazine Roma INTERNO

Durate quasi un anno le indagini per la denuncia di stupro che una ragazza, all’epoca minorenne, aveva fatto.

Dopo quasi un anno le indagini si sono concluse nell’Aprile 2021, attraverso intercettazioni telefoniche ed ambientali, unite ad una attività di osservazione a distanza.

Aveva ancora 17 anni quando tre ragazzi hanno violato fisicamente la sua persona.

Stupro nella notte di Capodanno. Doveva essere un giorno di festa. (Metropolitan Magazine Roma)

Ne parlano anche altri media

Ieri all'alba i carabinieri della compagnia Cassia (coordinati dal pool della procura che si occupa di reati sessuali) hanno arrestato tre ragazzi accusati di violenza sessuale di gruppo aggravata. La ragazzina, drogata e violentata dal branco, era stata anche picchiata riportando ferite e traumi per una prognosi ospedaliera di trenta giorni. (Leggo.it)

Devono rispondere, a vario titolo, di violenza sessuale e del medesimo reato aggravato, compiuto in gruppo. E che tre mesi più tardi portarono gli inquirenti dritti dritti ai colpevoli (La Cronaca di Roma)

2' di lettura. 13/01/2022 - 2 AI DOMICILIARI E 1 SOTTOPOSTO AD OBBLIGO DI PRESENTAZIONE ALLA P. Sono, tuttavia, in corso ulteriori accertamenti da parte dei Carabinieri, suscettibili di sviluppi investigativi (Vivere Roma)

17enne violentata a festa Capodanno a Roma, due arresti

Inoltre, era stato stato appurato che nel sangue della minore erano presenti tracce di sostanze che lasciano supporre che la giovane, al momento della violenza, si trovava in condizione di inferiorità psico-fisica Contestualmente la ragazza era stata accompagnata all’Ospedale San Pietro di Roma dove le erano state diagnosticate lesioni guaribili in 30 giorni. (Mantovauno.it)

Così, i carabinieri della Compagnia Cassia hanno dato esecuzione ad una ordinanza cautelare nei confronti di tre ragazzi, tutti di età compresa tra i 19 e i 21 anni. 3 giovani accusati di stupro nei confronti di una minorenne, a Capodanno di un anno fa. (Quotidianpost.it)

Oggi, i Carabinieri della Compagnia Cassia hanno dato esecuzione a un’ordinanza cautelare nei loro confronti: i tre sono stati accusati dalla Procura dei reati di violenza sessuale e violenza sessuale di gruppo aggravata. (Il Digitale)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr