NBA Finals, le parole di Budenholzer e Middleton su Gara 5

NBA Finals, le parole di Budenholzer e Middleton su Gara 5
NbaReligion SPORT

Si tinge di verde l’ultimo incontro delle NBA Finals.

#ThatsGame @Giannis_An34: 32 PTS, 9 REB, 6 [email protected]: 29 PTS, 7 REB, 5 [email protected]_Holiday11: 27 PTS, 13 AST, 3 STL#NBAFinals Game 6 ⤵️. Tuesday, 9pm/et, ABC pic.twitter.com/tiQnB7PaVP — NBA (@NBA) July 18, 2021. Parla Khris Middleton. Sull’importante vittoria Bucks ha detto la sua anche Khris Middleton, uno dei protagonisti dell’incontro.

Con ora il fattore campo a loro disposizione in vista del prossimo match, queste le parole di coach Budenholzer e Khris Middleton su Gara 5:. (NbaReligion)

Ne parlano anche altre testate

L'ingresso di Thanasis Antetokounmpo nel protocollo anti-Covid prima di gara-5 scatena la fantasia ("Ispirata dalla Marvel") del giocatore dei Nets. Una provocazione - cokpo non certo nuovo nel repertorio del giocatore dei Nets, che da sempre ama far parlare di sè - ma anche uno scenario che però non si può escludere al 100%, contando la simbiosi in cui vivono i due fratelli Antetokounmpo all'interno dello spogliatoio dei Bucks, che potrebbe portare diversi tifosi di Milwaukee a preoccuparsi per le condizioni di salute del loro due volte MVP (Sky Sport)

Fino a queste Finals era da considerarsi uno dei giocatori più sottovalutati della Nba, ma ora è tutto diverso. Si è trasformato in primo violino nelle ultime due partite della serie contro Atlanta, quando Giannis era fuori per infortunio. (La Gazzetta dello Sport)

Di fondamentale importanza nella vittoria finale le prestazioni di Antetokounmpo, Middleton e Holiday, che riescono nell’impresa di chiudere almeno con 25 punti a testa. E la giocata è da urlo. Milwaukee è a una sola vittoria dal titolo NBA (Il Veggente)

NBA Playoffs Finals #Gara5 2021: spettacolo a Phoenix, vincono i Milwaukee Bucks ed ora i Suns sono spalle al muro

Devo ammettere che guardo tre ragazzi più di quanto guardo le squadre nel complesso. La buona notizia, in ogni caso, è che i tre giocatori citati in precedenza sembrano in ottima forma. (NbaReligion)

Grazie al successo in gara cinque (123-119) sul campo dei Phoenix, i Milwaukee Bucks completano la rimonta e si portano ad una sola vittoria dal titolo. Nella storia delle finali Nba, la squadra che ha si è aggiudicata gara 5 quando si è giocata sul punteggio di 2-2 ha poi vinto il titolo in 21 casi su 29 (Tuttosport)

Per l’All-Star dei Bucks ci sono 29 punti, 12/23 dal campo, 7 rimbalzi, 5 assist e tante giocate di intensità in difesa nei 44 minuti trascorsi sul parquet Avanti in doppia cifra, Milwaukee smette perciò di attaccare troppo presto ed è costretta a vincere in volata, prendendosi così il fattore campo e portandosi a una sola gara di distanza dal titolo NBA (all-around.net)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr