Zerocalcare, successo troppo romanesco o solo rosicamento?

Il Messaggero CULTURA E SPETTACOLO

Se penso che un mese fa tutti in coro ricordavamo gli sketch di Gigi Proietti o sorridiamo quando ascoltiamo Sordi.

Eppoi riuscireste ad immaginare Ricomincio da Te di Troisi in un'altra lingua che non fosse il suo strano napoletano?

"L'idea che mi sono fatto è che la polemica è un po' assurda - dice Presta -, ma anche sintomo di un qualche rosicamento.

Con Marco Presta, umorista e conduttore da 26 anni del Ruggito del Coniglio, romano di Cinecittà, analizziamo il successo del fumettista capitolino Zerocalcare (con Valerio Mastandrea grande alleato) ai vertici dello streaming con la sua serie "Strappare lungo i bordi". (Il Messaggero)

La notizia riportata su altri giornali

Con Marco Presta, umorista e conduttore da 26 anni del Ruggito del Coniglio, romano di Cinecittà, analizziamo il successo del fumettista capitolino ai vertici dello streaming con la sua serie "Strappare lungo i bordi". (Il Messaggero)

La serie di Zerocalcare su Netflix è diventata la serie cult del momento. Il post c’è ancora, ma è impossibile commentare (7colli)

Si apre così la prima puntata della nuova serie di Zerocalcare Strappare lungo i bordi prodotta da Netflix e già cult, in vetta alle classifiche della piattaforma streaming e sulla bocca di tutti ad appena una settimana dalla sua uscita ufficiale. (Finestre sull'Arte)

Neanche il tempo di metabolizzare il finale di Strappare lungo i bordi che già sale dentro di noi quel sinistro ma compiaciuto bisogno di fare rewatch. 1) BoJack Horseman. Chiedendo letteralmente a chiunque consigli su cosa vedere dopo Strappare lungo i bordi la prima risposta sarà al 98,8 % proprio BoJack Horseman. (Hall of Series)

5 di 7 - La profezia dell'armadillo 6 di 7 - Kobane Calling 7 di 7 - Zerocalcare. È Zero, protagonista di Strappare lungo i bordi, la serie animata di Zerocalcare di cui stanno parlando tutti. (Donna Moderna)

Sono poche le storie di successo, francamente, strameritate come quelle del romano Zerocalcare venuto davvero dal basso e dai palazzoni dei quartieracci di Roma, anzi de Roma. Questo anche se le sue storie e situazioni piuttosto che espandersi preferivano appallottolarsi proprio nel "quartieruccio suo" in stile «Spinaceto? (Ticinonline)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr