San Basso, messa all’alba al Mercato ittico: risveglio tra fede e tradizione

San Basso, messa all’alba al Mercato ittico: risveglio tra fede e tradizione
Primonumero INTERNO

La giornata è ancora lunga per festeggiare e celebrare il santo patrono

Nella serata di ieri invece, sempre al mercato ittico i fedeli hanno onorato il santo con un momento di preghiera e di venerazione.

L’arrivo al porto la mattina del 4 agosto è sempre particolarmente suggestivo e magico.

La messa al mercato ittico segna l’inizio della seconda giornata di festeggiamenti, aperti ieri 3 agosto con la processione a mare. (Primonumero)

Ne parlano anche altre testate

Tantissimi i fedeli accorsi a questa particolare “veglia di preghiera” in compagnia del nostro patrono San Basso. Con l'accompagnamento musicale della formazione che aveva allietato anche la cerimonia di sorteggio del 16 luglio scorso, momento assai suggestivo, è stata vissuta la veglia di preghiera di San Basso al Mercato ittico, seguita in diretta da Termolionline, a partire dalle 22. (Termoli Online)

W San Basso a tutti i nostri lettori Cinque testimonianze di fede per San Basso. Messa dell'aurora e ritorno in Cattedrale. (Termoli Online)

Il monsignor Lazzaro ha trascorso grande parte della sua vita a Roma, ma è termolese, un compaesano che non ha mai dimenticato le sue radici e il suo senso di devozione per il Santo Patrono. Ma il messaggio che da san Basso a ciascuno di noi è quello di un rinnovamento della vita cristiana (Termoli Online)

Lo spettacolo più atteso: torna la diretta dei fuochi di San Basso su Termolionline

Mercoledì 3 agosto infatti Termoli tornerà a celebrare il suo santo patrono San Basso. Venerdì sera 5 agosto, come da tradizione, torna il concerto che vedrà quest’anno protagonista la cantante di origine sarda Bianca Atzei, il palco inoltre si sposterà dal centro a piazza Giovanni Paolo II (Primonumero)

«Se perdiamo le radici cristiane della nostra vita, perdiamo la linfa vitale». La messa delle 8.30. La messa delle 8.30 gio 04 agosto 2022. La messa di San Basso delle 8.30 in Cattedrale. TERMOLI. Se perdiamo le radici cristiane della nostra vita, perdiamo la linfa vitale. (Termoli Online)

Lo spettacolo più atteso: torna la diretta dei fuochi di San Basso su Termolionline. TERMOLI. "Abiti lontano o non hai la possibilità di vedere dal vivo i fuochi di San Basso? (Termoli Online)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr