L’Inter presenta la sua quarta maglia (che rischia di non essere mai indossata in campo)

L’Inter presenta la sua quarta maglia (che rischia di non essere mai indossata in campo)
Corriere della Sera SPORT

Già, perché al momento è possibile avere maglie da gioco con al massimo tre colori, quindi se non verranno concesse deroghe, la maglia, che di colori ne ha quattro, rischia di non essere mai indossata in campo.

Adesso che è ufficiale la quarta maglia dell’Inter per la stagione 2021-2022 fa già discutere.

Già qualche giorno fa sul web c’erano state le prime anticipazioni.

Le scritte utilizzate dalla quarta maglia dell’Inter però sono in giallo, colore molto presente sulla divisa di gioco

È una divisa particolare, che si ispira agli anni ‘90 e che presenta una grafica poco convenzionale. (Corriere della Sera)

Se ne è parlato anche su altri media

Peccato che la maglia infranga in qualche modo il regolamento della Lega, che consente l’utilizzo di tre colori nelle divise ufficiali. La società ha in ogni caso già chiesto alla Lega di poterla utilizzare grazie al rilascio di una deroga speciale (CalcioMercato.it)

Secondo la Gazzetta dello Sport, Il club ha chiesto alla Lega di poterla indossare già contro il Cagliari nel match di domenica prossima. E L'INTER SEGNA A BOLOGNA! (Fcinternews.it)

Gli appassionati di videogame potranno inoltre trovare la Special Jersey su FIFA21 Ultimate Team dal 10 aprile, insieme a logo La collezione I M rappresenta i valori del Club di inclusività e fratellanza. (Calcio e Finanza)

Inter, la quarta maglia è irregolare! Il motivo

Infatti, un tifoso dell’Inter ha commentato il post di presentazione della nuova maglia, condividendo la sua opinione personale: “Buona per gli allenamenti“ L’Inter ha presentato la quarta maglia, la prima con il nuovo logo: scoppia l’ironia sui social, con tifosi molto divisi sull’estetica della divisa. (Calciopolis)

Nella quarta maglia dell'Inter c'è poca tradizione, evidentemente, anche se sembra cogliersi qualche richiamo alle magliette Umbro dei tempi in cui la porta nerazzurra era difesa da Gianluca Pagliuca. Una banda verticale nera sul lato, con lo sponsor sempre in verticale e lo stemma - nuovo - sul petto. (MilanoToday.it)

Ne riparleremo a fine maggio". 6 Aprile 1997: Milan Vs Juventus. Chiellini: "Per la Champions ci sarà da lottare fino a fine stagione". Pirlo: "Errori grossolani. L'Osservatorio Romano: 'CR7 libero di fare ciò che vuole, Dybala si gioca tutto, corsia privilegiata per Pogba'. (ilBianconero)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr