Cambiamenti climatici e teatro

Cambiamenti climatici e teatro
Il Friuli INTERNO

Si tratta di un festival dislocato in ogni parte del mondo che abbina al teatro un'azione a favore del clima come ad esempio il coinvolgimento di organizzazioni ambientali.

In alternativa, sarà possibile donare e partecipare direttamente nel giorno e luogo dell'evento, fatta salva la disponibilità di posti

Climate Change Theatre Action 2021 sul Tagliamento mira infatti a coinvolgere i membri della comunità territoriale non solo come spettatori, ma anche come sostenitori e finanziatori dell’evento. (Il Friuli)

Se ne è parlato anche su altre testate

https://it.sputniknews.com/20211016/cambiamenti-climatici-ecco-le-citta-italiane-che-rischiano-di-finire-sommerse-dallacqua-13335066.html. Cambiamenti climatici, ecco le città italiane che rischiano di finire sommerse dall'acqua. (Sputnik Italia)

Mossa da questa consapevolezza, Confindustria Belluno Dolomiti ha aderito ad un progetto pilota, insieme a Enel Foundation, Venice International University e Centro Euro Mediterraneo sui cambiamenti climatici. (Corriere Delle Alpi)

Oltre 30mila delegati - tra capi di Stato, rappresentanti di governo, aziende, esperti e attivisti - insieme per elaborare un piano d'azione e affrontare i cambiamenti climatici. “Un evento decisivo”, sottolinea la Segreteria al Territorio, vista la priorità globale del tema. (San Marino Rtv)

Perché abbiamo più paura dei ragni che del cambiamento climatico

Nel decennio dedicato dalle Nazioni Unite alla nutrizione (2016-2025), il 2021 è celebrato dalla Fao come l'anno internazionale della frutta". È necessario affrontare questo cambiamento in maniera coerente e coordinata. (Rai News)

Il Mila Quebec Ai Institute ha realizzato uno strumento per vedere come i posti dove viviamo saranno trasformati da inondazioni e cappe di smog. E non è l'unica iniziativa del genere. "Un'immagine vale mille parole", spiega Benjamin Strauss di Climate Central Source link gree (Roccarainola.net)

Il cambiamento climatico che ne consegue è cominciato decenni fa e continuerà per altri decenni, non procede per tappe e soprattutto non rispetta scadenze Insomma, sappiamo provare paura per qualsiasi cosa, eppure non riusciamo a sviluppare una paura viscerale per la crisi climatica e tutti i disastri che già ora sta causando. (Fanpage.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr