Ares Gate: Rosalinda Cannavò ha mentito?

SoloDonna CULTURA E SPETTACOLO

Potrebbe interessarti: Massimo Giletti e Selvaggia Lucarelli, è guerra : “Gira le palette a Ballando”. Tarallo arriva a parlare anche dello stupro che Rosalinda ha subito e che ha raccontato sempre nella casa più spiata d’Italia.

Durante la puntata di “Non è l’Arena” andata in onda domenica 6 giugno 2021, Massimo Giletti ha trattato di nuovo il cosiddetto Ares Gate, venuto “a galla” in seguito ad alcune conversazioni tra Rosalinda Cannavò e Massimiliano Morra durante la loro avventura nella scorsa edizione del Grande Fratello Vip, vinta da Tommaso Zorzi. (SoloDonna)

Su altri media

Alberto Tarallo ospite dell’ultima puntata di Non è l’Arena in onda su LA7, ha nuovamente parlato dell’AresGate e di Rosalinda Cannavò. Alberto Tarallo non ha aggiunto molto a ciò che era stato già detto se non un nuovo “quadro” personale di Rosalinda Cannavò che non ha avuto modo di intervenire per la seconda volta di fila (Blog Tivvù)

A questo punto Tarallo ha ‘picchiato’ ancora più duro, dando un’interpretazione alquanto delicata e arrivando a parlare di “una sporca storia di soldi”. Ma sono convinto che ci siamo amati fortemente, la nostra è stata una grande storia d’amore. (Gossip e TV)

Nella serata di ieri l’attrice Rosalinda Cannavò ha condiviso su Instagram una Storia, postando una foto del suo volto che risalirebbe a un periodo non facile della sua vita. Foto: account Instagram Adua Del Vesco (Gossipblog)

«Credo che lei non si sia resa conto del male che mi ha fatto e che fa anche a Teo. Io lo so cosa c'è dietro: è una sporca storia di soldi, di una persona che non era riuscita a ingannare Teo (Bluewin)

Prosegue la guerra fredda fra Alberto Tarallo e Rosalinda Cannavò, nota anche con lo pseudonimo di Adua Del Vesco. «Prego Adua, se veramente vuole bene a Teo, di dire tutta la verità - prosegue Tarallo - (Yahoo Notizie)

La replica di Rosalinda Cannavò. Rosalinda Cannavò ha risposto ad Alberto Tarallo pubblicando una foto di quel periodo Alberto, poi, ha esortato Adua a raccontare finalmente la verità e a smettere di inventare storie false. (Kontrokultura)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr