Ex Ilva, associazioni in tribunale | Tarantobuonasera

Ex Ilva, associazioni in tribunale | Tarantobuonasera
TarantoBuonaSera.it INTERNO

Giovedì 14 ottobre davanti al Tribunale, in via Marche, alle ore 11, si ritroveranno esponenti di Giustizia per Taranto, Taranto Respira, Legamjonici, Peacelink, Hermes Academy, Pro Gentes, Una strada diversa ed Europa Verde Taranto

In una nota le associazioni spiegano che la richiesta viene avanzata alla luce delle indagini della Procura di Potenza dalle quali emergerebbe «l’esistenza di uno schema di pressioni illecite e corruttive nella gestione della vicenda Ilva». (TarantoBuonaSera.it)

Ne parlano anche altre fonti

La richiesta di ‘sostenere’ il costo dei test per gli operai era stata avanzata nei giorni scorsi proprio dai rappresentanti dei lavoratori. Un’operazione che dal 15 ottobre, giorno in cui scatta l’obbligo di Green pass per tutti i lavoratori, fino al termine dell’anno costerà circa un milione di euro all’azienda, stando a quanto scrive Il Mattino. (Il Fatto Quotidiano)

E’ stato superato lo scontro azienda-sindacati sul green pass. Inoltre, l’azienda ha precisato che tutti i lavoratori muniti di green pass «avranno accesso regolarmente attraverso un varco riservato. (TarantoBuonaSera.it)

Sono 1.600 i dipendenti diretti dell’ex Ilva che non hanno ancora presentato il Green Pass all’azienda. Dal 15 ottobre entrerà in vigore l’obbligo del green pass anche per i lavoratori. (La Repubblica)

Green Pass ,ex Ilva: 1.375 dipendenti non hanno comunicato possesso

La direzione dell’ex Ilva ha istituito un Comitato Green Pass con la finalità di gestire e monitorare «eventuali criticità aziendali che potrebbero emergere nell’operatività dell’azienda in relazione alla verifica delle certificazioni verdi». (Corriere del Mezzogiorno)

Ex Ilva: a Taranto 1.600 senza Green Pass. Dai sindacati: “L’azienda avrebbe convocato le organizzazioni per fornire aggiornamenti in merito all’ingresso dei lavoratori”. Sono ad oggi circa 1.600, su un organico di 8.200 diretti, i dipendenti di Acciaierie d'Italia, ex Ilva, addetti al siderurgico di Taranto, che non risultano ancora muniti di Green Pass. (Cosmopolismedia)

Nel settore dell’indotto invece sarebbero 1.600 i lavoratori a non aver ancora comunicato il possesso del Green Pass su un totale di 3.800. Al vertice hanno preso parte i rappresentanti dei sindacati del settore metalmeccanico e il direttore del settore risorse umane di Acciaierie d’Italia Arturo Ferrucci. (Tarantini Time)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr