Covid, divieto spostamento fra regioni prorogato di 30 giorni. Intanto si pensa al nuovo DPCM

Covid, divieto spostamento fra regioni prorogato di 30 giorni. Intanto si pensa al nuovo DPCM
La Voce delle Valli INTERNO

Poi ci sono le attività, la cui apertura e chiusura saranno stabilite e comunicate almeno una settimana prima, dopo essere stati concordati con Regioni e Parlamento.

Motivo per cui la richiesta delle Regioni potrebbe venire accolta

Questa la linea strategica che adotterà il nuovo Governo guidato da Mario Draghi, per combattere l'innalzamento dei contagi da Covid e affrontare la crisi finanziaria. (La Voce delle Valli)

La notizia riportata su altri giornali

Ma andiamo a vedere nello specifico quali sono le decisioni che potrebbe prendere il nuovo Presidente italiano. A quanto pare è proprio questa la strategia che vuole applicare il Governo Draghi. (Lavika Web Magazine)

Roma - Si è concluso in tarda serata il vertice in videoconferenza tra i ministri Speranza e Gelmini e i governatori, secondo quanto si apprende. La proroga di 30 giorni del divieto di spostamento tra Regioni, unico provvedimento in discussione nel Consiglio dei ministri di oggi, il primo sulla crisi pandemica del governo Draghi. (Il Lametino)

Stop agli spostamenti tra le regioni e le province autonome fino al 27 marzo e niente più visite in abitazioni private nelle zone rosse. Prorogata anche la possibilità, una sola volta al giorno e con i figli minori di 14 anni, di visitare amici e parenti tra le 5 e le 22, ma questo varrà esclusivamente nelle zone gialle e arancioni, non sarà invece più possibile nelle zone inserite nella fascia di rischio più elevata (Riviera24)

Covid, le Regioni al Governo: "Aziende italiane siano coinvolte nella produzione del vaccino"

Ansa. Nel documento presentato dalle Regioni, i governatori collegano il problema della campagna vaccinale all’Rt: “Occorre in questa fase un cambio di passo che consenta di coniugare le misure di sicurezza sanitaria con la ripresa economica e delle attività culturali e sociali". (Sky Tg24 )

Nuovo decreto Covid, cosa prevede? Si tratta di due tavoli di confronto cruciali, dai quali dovrebbero di fatto uscire indicazioni più o meno definitive circa il nuovo decreto atto a contrastare la pandemia su tutto il territorio italiano. (Money.it)

Spetta quindi al Governo impostare la nuova strategia per reperire un numero di dosi vaccinali adeguato”. Questo è quanto avrebbe fatto sapere il ministra delle Autonomie Mariastella Gelmini durante il vertice di ieri sera, domenica 21 febbraio, con gli Enti locali. (Siena News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr