Speranza: "chi non si vaccina fa un danno e produce un costo" • Imola Oggi

Imola Oggi INTERNO

Poi ha rimarcato: “Senza il vaccino e con questi stessi casi saremo stati costretti a misure restrittive e molto molto limitative”

A parlarne il ministro della Salute, Roberto Speranza.

“Noi non abbiamo escluso il vaccino obbligatorio, all’inizio non si poteva fare perché non avevamo dosi sufficienti.

“E’ chiaro che chi non si vaccina fa un danno e produce un costo ma io non voglio mettere in discussione l’impianto universalista del Ssn”. (Imola Oggi)

Su altri media

BlogSicilia quotidiano online è una testata registrata. (BlogSicilia.it)

Un patto in cui ci devono essere tutti e la sanità deve essere la prima mattonella". A colloquio con Speranza: “Il treno del Pnrr non ripasserà più. (Quotidiano Sanità)

Almeno per il momento perché se il vaccino anti Covid dovesse diventare obbligatorio allora la questione non sussisterebbe nemmeno più “Noi non abbiamo escluso il vaccino obbligatorio, all’inizio non si poteva fare perché non avevamo dosi sufficienti. (Leggilo.org)

Green Pass, l’annuncio di Speranza ‘Stiamo valutando un’estensione dell’obbligo’, le parole del ministro. In questi giorni la situazione dei contagi in Italia è stazionaria e l’unica regione gialla è ancora la Sicilia. (Centro Meteo italiano)

L’unico dubbio è pratico: sarebbe politicamente divisivo e poco realistico imporre l’obbligo e farlo rispettare. «Immaginare il vaccino obbligatorio in una stagione precedente sarebbe stato illusorio, oggi, invece, con più dosi, è una possibilità da valutare. (Il Sussidiario.net)

Non si può buttare al ribasso sulla politica”. Covid, Speranza: “Se necessario valuteremo estensione dell’obbligo vaccinale” Di. “Il governo ha una linea molto chiara e netta, andremo avanti con l’estensione del green pass e se sarà necessario valuteremo anche l’estensione dell’obbligo vaccinale. (Orizzonte Scuola)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr