Fine scuola: manca un mese. In classe 7,7 milioni di alunni

Fine scuola: manca un mese. In classe 7,7 milioni di alunni
La Tecnica della Scuola INTERNO

In zona rossa, secondo le ultime ordinanze del Ministero della Salute, solo la Valle d’Aosta, il che significa 2.651 (50%) alunni in presenza e 2.650 in DAD.

Oggi 3 maggio, intanto, sui banchi circa 7,7 milioni di alunni, secondo le stime di Tuttoscuola.

In zona rossa, a fronte della presenza di tutti gli alunni di infanzia e primo ciclo, i ragazzi delle superiori frequentano in presenza con quote tra il 50 e il 75%, non oltre. (La Tecnica della Scuola)

Ne parlano anche altre testate

Dobbiamo iniziare fin dall'estate a fare un ponte verso l'anno prossimo usando fondi già in carico al ministero, 150 milioni", ha continuato Bianchi. "Il ministero così come è oggi, non è più in grado di organizzare la specificità e la complessità dei compiti. (Adnkronos)

Ci sarebbe da chiedersi che ne pensano le ragazze e i ragazzi. E quindi, non potrebbe giovare anche al design di cose così complesse come un Piano Scuola (estate o autunno che sia)? (Vita)

I ragazzi intendono continuare a protestare anche perché il prossimo anno scolastico è un’incognita La Prefettura ha deciso che gli istituti superiori, sino a fine anno scolastico, devono adottare ingressi e uscite degli studenti scaglionati, ma i trasporti non sono stati potenziati e a farne le spese sono gli studenti, soprattutto i pendolari. (Gazzettinonline)

Studenti, “Vogliamo studiare una storia più vicina a noi”. Lettera

In rapporto alla diminuzione degli studenti, il ministro ritiene invece che in futuro ci debbano essere sempre più insegnanti. Queste cose si preparano nel tempo e dando ai ragazzi una varietà di opzioni possibili” ha affermato Bianchi (L'HuffPost)

Medie e licei riprendono le lezioni dopo un mese di assenza, 15 giorni riempiti con corsi a distanza e altri 15 con le vacanze di Pasqua. Per gli studenti degli ultimi due anni delle medie (che in Francia sono 4) lezioni in presenza per metà classe, a turno, gli altri potranno seguire da casa (Orizzonte Scuola)

Certi dell’attenzione che presterà alle nostre richieste e con la speranza di avere una Sua risposta, cogliamo l’occasione per porgerLe cordiali saluti La nostra proposta è che al primo. (Orizzonte Scuola)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr