Kevin De Bruyne rinnova col City fino al 2025: ingaggio faraonico per il belga

Kevin De Bruyne rinnova col City fino al 2025: ingaggio faraonico per il belga
Consumatore.com SPORT

Il capitano del City ha firmato un contratto faraonico con il club che crede tantissimo in lui.

Kevin De Bruyne, rinnovo faraonico con il City senza procuratore. Il talento belga ha mostrato tutta la sua soddisfazione nell’aver trovato l’accordo con i Citizens fino al 2025

Kevin De Bruine ha trovato un nuovo accordo con il Manchester City: contratto faraonico per il belga.

La società inglese ha annunciato il rinnovo del contratto con il 29enne talento belga per altri 4 anni. (Consumatore.com)

Ne parlano anche altri giornali

La società di Manchester, consapevole del potenziale del suo gioiello, ha deciso di estendere il contratto del belga fino al 2025 . (REGNO UNITO) - Kevin De Bruyne , dal momento del suo approdo al Manchester City , si è affermato come uno dei migliori centrocampisti a livello mondiale. (Corriere dello Sport.it)

Amo la città di Manchester, i tifosi del City e la mia famiglia si trova bene qui, dove sono cresciuto molto. Fino ad ora i risultati sono stati ottimi ma dobbiamo assicurarci di chiudere la stagione con i trofei che ci meritiamo” (QUOTIDIANO.NET)

Il centrocampista belga, 29 anni, è approdato a Manchester nel 2015 dopo aver militato nel Genk, nel Werder Brema, nel Chelsea e nel Wolfsburg. Il club dello sceicco Mansour ha annunciato il prolungamento del contratto del centrocampista belga per altre due stagioni. (La Gazzetta dello Sport)

Manchester City, perdita netta di 126 milioni di sterline per la stagione 2019-20

Kevin De Bruyne ha saputo sfruttarli per strappare al Manchester City un vantaggioso rinnovo di contratto, come racconta The Athletic. La prima offerta del City però non ha incontrato il favore di De Bruyne: la società ha puntato sulla durata, proponendo un leggero ritocco verso il basso dell’ingaggio. (IlNapolista)

Inter e Nike hanno presentato la quarta maglia per la prossima stagione con il nuovo logo del club nerazzurro. De Bryne rinnova fino al 2025. (Corriere dello Sport.it)

Le probabili perdite normalizzate per ciascuna delle stagioni 2019-20 e 2020-21 saranno quindi inferiori a 60 milioni di sterline all'anno (TUTTO mercato WEB)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr