Ranking Fifa, l’Italia vola e scala altre tre posizioni in un colpo solo

Ranking Fifa, l’Italia vola e scala altre tre posizioni in un colpo solo
CIP SPORT

Buone notizie in chiave ranking per la nazionale di Roberto Mancini sta letteralmente volando macinando vittorie e risultati.

A precedere l’Italia settimana ci sono l’Inghilterra, i campioni d’Europa del Portogallo e le furie rosse spagnole.

Questo percorso le hanno permesso di riacquistare lo status di big europea smarrito con la mancata qualificazione ai mondiali di Russia del 2018 ma anche di scalare posizioni nel ranking Fifa. (CIP)

Se ne è parlato anche su altre testate

E infatti, subito dopo la finale del Miami Open con Hurkacz, Sinner si è attaccato al telefono per subissare l’allenatore di domande. Ancora non lo idee chiare, ho bisogno di tempo per lasciare sedimentare le emozioni di Miami. (Corriere della Sera)

A farne le spese è stato il nostro Jannik Sinner, autore comunque di un buonissimo torneo a 19 anni e mezzo. Sono stato solido per tutto il torneo, e ogni volta che passavo un turno mi sentivo ancora più carico per quello successivo” – ha dichiarato il polacco in conferenza stampa. (Tennis.it)

Sinner attualmente è il numero 23 della classifica mondiale e dista poco più di 1000 punti dal decimo giocatore del ranking, trattasi proprio di un italiano, Matteo Berrettini. Serve un miracolo per diventare numero uno al mondo già questo anno: un'impresa offerta a 66,00 (Agipronews)

Ranking Atp, Sinner sale al 23° posto. 10 italiani nei primi 100

Il traguardo è impreziosito da un top 10, due top 20 e dalla continua ascesa dei Next Gen Jannik Sinner , capace di arrivare alla prima finale di un 'Masters 1000' a Miami e Lorenzo Musetti , con i suoi 19 anni appena compiuti il più giovane giocatore nella top 100. (Corriere dello Sport.it)

Jannik Sinner continua a scalare il ranking ATP. Con Sinner, sono 10 gli italiani nella top 100 degli azzurri che figurano tra i più grandi. (Periodico Daily - Notizie)

(Regno Unito) - Il tennis italiano centra un altro record , di quelli destinati a rimanere negli annali. (Tuttosport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr