Xbox Series X e S: FPS boost per altri 74 giochi, in totale sono 97

Xbox Series X e S: FPS boost per altri 74 giochi, in totale sono 97
Multiplayer.it SCIENZA E TECNOLOGIA

In molti casi l'FPS Boost è automatico, ma nei giochi più dispendiosi in termini di risorse andrà selezionato a mano.

Microsoft ha rilasciato l'FPS Boost per ben 74 giochi compatibili con Xbox Series X e S, portando il gran totale dei giochi che supportano questa ottima caratteristica a 97.

Dei 74 nuovi giochi con l'FPS boost si era già vociferato qualche giorno fa

Da notare che molti dei giochi resi compatibili con l'FPS Boost sono compresi negli abbonamenti Xbox Game Pass ed EA Play (incluso nell'abbonamento Xbox Game Pass Ultimate), quindi tantissimi li troveranno migliorati senza nemmeno accorgersene. (Multiplayer.it)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Fino a 120 FPS per i vecchi giochi: FPS Boost arriva su Xbox Series X e S Vai all'approfondimento. Microsoft ha annunciato che oltre 70 giochi in più supporteranno la funzione FPS Boost di Xbox Series X e S, che permette di aumentare il numero di fotogrammi al secondo (frame rate) dei giochi in retrocompatibilità. (DDay.it - Digital Day)

In attesa quindi di scoprire una possibile line up al prossimo E3 di Los Angeles, sono emerse diverse informazioni riguardanti un sacco di titoli RPG in lavorazione. Xbox Series X, assieme alla sua “sorellina” S, sono le due console next gen proposte da Microsoft uscite ormai da diversi mesi. (Tom's Hardware Italia)

Secondo quanto riportato da The Verge, Microsoft avrebbe intenzione di effettuare modifiche alla ripartizione degli introiti a favore di sviluppatori e publisher per gli acquisti effettuati all’interno del Microsoft Store di Xbox One e Xbox Series X|S. (Tom's Hardware Italia)

Nuove esclusive Xbox in arrivo su PS5? Lo anticipa un documento

Microsoft ha rivelato oggi una graditissima novità per tutti i possessori didel catalogo retrocompatibile Xbox hanno ricevuto il potenziamento dell'su entrambe le console, il che significa che questi titoli, che originariamente andavano a 30 o 60 fps, ora vanno sulle nuove console. (MondoXbox)

Tale feature è stata abilitata a marzo per alcuni titoli di Bethesda e adesso Microsoft ha annunciato che sono oltre 70 i giochi compatibili con Game Boost. Tantissimi di questi titoli sono inclusi in Game Pass e EA Play e potete controllare la lista completa a questa pagina. (SmartWorld)

In risposta al grande successo del servizio di Microsoft, Sony si sarebbe “protetta” ostacolando l’arrivo di Resident Evil Village su Xbox Game Pass grazie a una clausola sottoscritta con Capcom. Microsoft è reduce dal successo crescente di Xbox Game Pass, con un numero di iscritti in costante aumento grazie alla qualità (e alla quantità) dei titoli proposti nel catalogo. (Spaziogames.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr