Francia, cene clandestine in lockdown con alcuni ministri: aperta l’inchiesta

Francia, cene clandestine in lockdown con alcuni ministri: aperta l’inchiesta
Per saperne di più:
Minformo ESTERI

Ma allora, se anche il cielo è favorevole, perché non regalarsi, per Pasqua, una notte di desideri e sogni?

Il mese d’aprile sarà pieno di stelle a cominciare da Pasqua e Pasquetta.

“I sogni son desideri” cantava la canzone della famosa fiaba di Cenerentola, e sognare è più che lecito, forse quasi d’obbligo, nel periodo di incertezze e ambiguità che stiamo vivendo.

E se la zona rossa non ci permetterà molto, almeno l’Universo pensa a noi. (Minformo)

Su altre fonti

Fornito da AGI. AGI - Ha fatto marcia indietro l'uomo che aveva denunciato la presenza di ministri francesi ad alcune cene clandestine nel centro di Parigi. "Se ministri o deputati hanno infranto le regole, è necessario che ci siano multe e che siano sanzionati come qualsiasi altro cittadino", ha sottolineato (Notizie - MSN Italia)

Continua a leggere. La prefettura apre un'inchiesta. L'hashtag #OnVeutLesNoms (#Vogliamo i nomi) è diventato di tendenza su Twitter. "Se ministri o deputati hanno infranto le regole, è necessario che ci siano multe e che siano sanzionati come qualsiasi altro cittadino", ha sottolineato (Yahoo Finanza)

Ha scatenato numerose polemiche un servizio televisivo dell'emittente francese M6 su presunte "cene clandestine" in locali di lusso, con invitati di spicco - fra i quali parlamentari e ministri del Governo - inquadrati a tavola senza rispetto delle distanze e in assenza di mascherine. (RSI.ch Informazione)

"Ministri a cene clandestine". Aperta un'inchiesta in Francia

«Verificheremo se i raduni sono stati organizzati in violazione delle norme sanitarie e determineremo chi erano gli organizzatori e partecipanti». «Stiamo esaminando le possibili accuse», ha dichiarato alla CNN un portavoce della prefettura di Parigi. (Ticinonline)

Il giornalista spiega di non avere intenzione di farsi inoculare il vaccino Adnkronos. "Bassetti mi dice di fare il vaccino a mia mamma che domani compie cent'anni? (Yahoo Notizie)

La sua vice delegata alla Cittadinanza, Marlene Schiappa, ha aggiunto che se si dovesse scoprire la partecipazione di componenti del governo a simili eventi non ci saranno sconti né privilegi". (AGI - Agenzia Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr