Gazzetta - Parole ADL sui calciatori africani

Gazzetta - Parole ADL sui calciatori africani
CalcioNapoli24 SPORT

Calciomercato Napoli - L'edizione odierna della Gazzetta dello Sport non esclude problemi dopo le parole di De Laurentiis sui calciatori africani.

Qualcosa in più si capirà a partire da giugno 2023, quando i grandi club europei torneranno a fare la corte a Osimhen (il Bayern sottotraccia resta interessato ma ora Victor è incedibile) e potrebbero accorgersi del talento di Anguissa (che il Napoli ha riscattato per 15 milioni dal Fulham). (CalcioNapoli24)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Se la Coppa d'Africa estiva diventasse una consuetudine, club e Nazionali non si pesterebbero i piedi e i "conflitti di interesse" per i giocatori sparirebbero. Prendendo spunto dallo "" di De Laurentiis, abbiamo ipotizzato un paio di soluzioni per risolverlo e per conciliare le esigenze di club e Nazionali. (Eurosport IT)

É polemica tra De Laurentiis e un giocatore del Napoli a proposito delle ultime dichiarazioni rilasciate dal presidente del club. Per il Napoli è un momento delicato, soprattutto per via dei rapporti tra il proprietario del club, Aurelio De Laurentiis, e numerosi che lo hanno pesantemente contestato in questi ultimi giorni. (Sportitalia.it)

Perché sempre l’Africa?». Ed è per questo che a De Laurentiis dico che se non vuole i calciatori africani peggio per lui (CalcioNapoli24)

Il fondo surreale della Gazzetta: “Anche grazie al Senegal sono arrivati 40mln per Koulibaly"

"Vogliono affossare il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis. Ho grande rispetto per la città e per i tifosi e non penso che quello che ha detto De Laurentiis sia quello che pensi la città di Napoli, ma sia solo un’opinione" (AreaNapoli.it)

Zazzaroni difende il presidente del Napoli, finito nella bufera per aver dichiarato che non ingaggerà più calciatori africani a meno che non rinuncino alla Coppa d’Africa. «Ai tempi del caso Black Friday-Corriere Koulibaly pensava fosse una celebrazione della schiavitù, ora ci mette il carico da undici». (IlNapolista)

Ha ragione Kalidou quando dice: «So per certo che a Napoli tante persone non la pensano come De Laurentiis» Koulibaly, comprensibilmente, c’è rimasto male: «Serve rispetto per le nazionali africane». (Tutto Napoli)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr