Olanda al collasso, rianimazioni piene Primi pazienti trasferiti in Germania

Olanda al collasso, rianimazioni piene Primi pazienti trasferiti in Germania
Approfondimenti:
Quotidiano.net ESTERI

La quarta ondata sta colpendo duramente il Paese che è costretto a trasportare alcuni pazienti affetti dal Covid-19 in Germania per alleviare la pressione sulle rianimazioni sempre più sature.

Lo riporta l’agenzia di stampa olandese Nos, dando notizia dei primi due pazienti trasferiti dal Franciscus Gasthuis & Vlietland di Rotterdam all’ospedale Bgu di Bochum

Lo riporta l’agenzia di stampa olandese Nos, dando notizia dei primi. (Quotidiano.net)

Su altri giornali

Lo riporta l’agenzia di stampa olandese Nos, dando notizia dei primi due pazienti trasferiti dal Franciscus Gasthuis & Vlietland di Rotterdam all’ospedale Bgu di Bochum. Emergenza Covid in Olanda: i Paesi Bassi hanno iniziato a trasportare alcuni pazienti affetti dal Covid-19 in Germania per alleviare la pressione sulle terapie intensive in difficoltà. (Gazzetta del Sud)

«Di qui al 1 marzo 2022, ci aspettiamo che in 25 paesi su 53 la disponibilità di posti letto negli ospedali sia sottoposta a uno stress di livello “elevato” o “estremo”» ha dichiarato in una nota il direttore regionale dell’Oms Hans Kluge. (Il Manifesto)

Ieri 470 delle 1.050 terapie intensive olandesi erano occupate da pazienti Covid e gli ospedali stanno riducendo le normali cure e trattamenti, come operazioni al cuore e interventi legati ai tumori I nosocomi tedeschi hanno offerto 20 posti letto. (Rai News)

Covid in Olanda, gli ospedali si preparano al codice nero: dovranno decidere chi salvare

E così accade che le autorità olandesi trasferiscono alcuni loro pazienti negli ospedali tedeschi. Per la cronaca, il primo trasferimento ha riguardato un paziente di Rotterdam trasferito in ambulanza in un ospedale di Bochum. (il Fatto Nisseno)

Lo riporta l’agenzia di stampa olandese Nos, dando notizia dei primi due pazienti trasferiti da un nosocomio di Rotterdam a un ospedale di Bochum. (Ticinonews.ch)

Covid in Olanda, gli ospedali si preparano al codice nero: dovranno decidere chi salvare In Olanda i medici si preparano ad adottare il protocollo di codice nero nel caso in cui la situazione Covid diventasse fuori controllo: dovranno scegliere a quali pazienti dare i posti in terapia intensiva. (Fanpage)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr