Nba, insulti al figlio di LeBron James: cacciati 2 tifosi

Nba, insulti al figlio di LeBron James: cacciati 2 tifosi
Approfondimenti:
Tuttosport SPORT

James, a quel punto, ha fermato la partita riferendo all'arbitro cosa stava accadendo: i due tifosi incivili sono stati cacciati dall'arena con la ragazza che ha pure schernito James uscendo.

Quando si arriva al punto di sentire un linguaggio deprecabile e vedere gesti osceni, non si può tollerare"

Per la stella gialloviola 39 punti e canestri importanti nei momenti clou come la tripla del 120-114 a 1'53" dalla conclusione del supplementare, tripla figlia anche delle provocazioni dei tifosi locali. (Tuttosport)

Ne parlano anche altri giornali

This is the first time he publicly addressed it — and he said it’s gonna be his last Un paio di giorni fa LeBron James aveva dichiarato di non pensare di aver meritato la sospensione. (BasketUniverso)

Euforia che ha portato il n°6 dei Lakers ad andare fuori giri, non tanto e non solo nello scontro (sacrosanto) con dei tifosi in prima fila - invitati a lasciare il loro posto dopo le lamentele di James - ma anche nel non riuscire a contenere un’esultanza che lo ha portato a commettere dei gesti ritenuti osceni dalla NBA. (Sky Sport)

Multa per LeBron James da 15.000 dollari per "atti osceni" nel corso della partita contro i Sacramento Kings. (Pianetabasket.com)

Big Balls Dance e parole fuori luogo nel post partita: $15k di multa a LeBron

“Appena ho visto la chiamata di Rob (Pelinka) ho capito che mi avevano sospeso, ci sono rimasto malissimo perché non vedevo l’ora di giocare al Madison che è il mio posto preferito al mondo. Avete visto cosa è successo, sapevo di averlo colpito e gli ho chiesto scusa. (Sportando)

“Ho riguardato le immagini di quanto accaduto: io personalmente non penso sia stato un incidente, ma è l’ultima volta che rispondo a domande sull’episodio: il mio focus ora è soltanto sulla squadra e su ciò che dobbiamo fare in campo con Detroit”. (Sky Sport)

La NBA ha multato LeBron James per 15.000 dollari per per alcuni gesti osceni durante la vittoria dei Lakers in casa Pacers e per avere detto qualche parola di troppo nel post partita. pic.twitter.com/aZVfpFFVTW — , (@viddb11) November 25, 2021 (Sportando)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr