Rocío contro ogni razzismo: “Siamo tutti uguali” | VIDEO

LE IENE CULTURA E SPETTACOLO

Il suo però è soprattutto un grido che vuole accomunarci tutti contro ogni razzismo: “Siamo tutti uguali”

“Sono andata anch’io lungo quel fiume, l’ho fatto per capire e per aiutare quelle persone, molte sono stranieri come me…”, inizia Rocío, senza volersi paragonare alle condizioni disperate di chi vive sotto i ponti: “Mi vergogno a paragonarmi a loro perché io sono una privilegiata”.

News | Rocío contro ogni razzismo: “Siamo tutti uguali” | VIDEO Dopo quello di Elodie per tutte le donne, il monologo della seconda nuova conduttrice de Le Iene, Rocío Muñoz Morales. (LE IENE)

Su altri giornali

Raoul Bova e Rocio Munoz Morales sono una delle coppie più stabili del mondo dello spettacolo, il loro amore va avanti senza sosta dall’ottobre 2011 Chi arriva senza soldi, solo con la sua cultura, vale ancora meno. (Gazzetta del Sud)

Continua a leggere. Rocio Munoz Morales, monologo a Le Iene: le parole. Rocio è arrivata in Italia dalla Spagna anni fa e ha sottolineato di aver provato sulla sua pelle cosa significa essere stranieri nel bel Paese. (Yahoo Eurosport IT)

Rocio Munoz Morales figlie. La coppia Bova e Morales ha due figlie: Luna, nata nel 2015, e Alma, arrivata nel 2018. Chi è Rocio Munoz Morales? (Alphabet City)

Durante il discorso mandato in onda dalle Iene, l'attrice spagnola ha pronunciato parole forti ma necessarie contro ogni forma di discriminazione razziale. È così che Rocío si è sentita per anni durante la sua permanenza nel nostro Belpaese. (alfemminile.com)

Rocio Muñoz Morales, polemica per il monologo a Le Iene. Indubbiamente le intenzioni di Rocio Muñoz Morales erano tutt’altro che negative, ma molti telespettatori non hanno apprezzato la modalità e i toni in cui ha espresso il suo pensiero. (TuttiVip)

«Ne ho due, in Spagna: una ballerina e un’attrice, conosciute negli anni degli studi. «Sì, per esempio mi è capitato di difendere un attore dalla mancanza di rispetto di un regista sul set». (Tv Sorrisi e Canzoni)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr