Incidenti sul lavoro, l'Inail: ”Da inizio anno 772 morti, più di tre al giorno”

Incidenti sul lavoro, l'Inail: ”Da inizio anno 772 morti, più di tre al giorno”
News Town INTERNO

A fornire i numeri è l'Inail, che ha pubblicato gli open data dei primi otto mesi del 2021.

Nel 2020 gli incidenti mortali plurimi erano stati 6, per un totale di 12 lavoratori deceduti, di cui sei in incidenti stradali

Al 31 agosto di quest’anno risultano 12 incidenti plurimi sul lavoro, per un totale di 29 decessi.

Da inizio anno, più di tre morti sul lavoro al giorno. Le denunce di infortunio sul lavoro con esito mortale sono state 772, 51 in meno rispetto alle 823 registrate nei primi otto mesi del 2020 (-6,2%). (News Town)

Se ne è parlato anche su altri media

Le vittime degli incidenti sul lavoro sono persone che escono di casa con progetti per il futuro e attività dirette ai loro cari Roma - Il messaggio del presidente della repubblica Sergio Mattarella in occasione della Giornata nazionale per le vittime degli incidenti sul lavoro. (Tuscia Web)

Domani saluterà Angela Merkel in cancelleria e rivedrà Steinmeier all'ambasciata italiana in occasione di una cerimonia che prevede la consegna dei premi ai Comuni vincitori del Premio dei Presidenti per la Cooperazione comunale tra Italia e Germania. (Corriere TV)

Sono i numeri dell’Inail pubblicati in occasione della Giornata nazionale per le vittime degli incidenti sul lavoro. Non è sufficiente lo sdegno, è necessario un lavoro che traguardi il lungo periodo", ha concluso, commentando l'altissimo numero di decessi sul lavoro (Fanpage.it)

Morti sul lavoro, il discorso di Mattarella

Il presidente Mattarella, accompagnato dal rettore Paolo Maria Mancarella, si soffermerà nelle due aule magne prima di inaugurare simbolicamente la nuova biblioteca di scienze giuridiche, economiche e sociali. (IlCuoioInDiretta)

“Applicare la legge in modo inflessibile”. La piaga degli incidenti sul lavoro “è sempre in aumento” sottolinea Mattarella. Il Capo dello Stato ha indirizzato un messaggio a Zoello Forni, presidente dell’Associazione Nazionale fra Lavoratori Mutilati e Invalidi del Lavoro. (Velvet Mag)

orti sul lavoro, il discorso di Mattarella. Il capo dello Stato: "Le leggi ci sono e vanno applicate con inflessibilità". In occasione della Giornata nazionale per le vittime degli incidenti sul lavoro, il presidente della Repubblica, Sergio Mattarell, si è rivolto così al presidente dell'Associazione nazionale fra lavoratori mutilati e invalidi del lavoro, Zoello Forni: "Le tragedie a cui stiamo assistendo senza tregua sono intollerabili e devono trovare una fine, rafforzando la cultura della legalità e della prevenzione (TIMgate)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr