Zaia: "Ora abbiamo numeri da zona gialla, tragedia se Ema indica Astrazaneca solo per over 65"

Zaia: Ora abbiamo numeri da zona gialla, tragedia se Ema indica Astrazaneca solo per over 65
Il Mattino di Padova INTERNO

Tutto è nelle mani dell'Ema, l'agenzia europea del farmaco, che oggi darà il suo nuovo responso sul vaccino Astrazeneca alla luce delle restrizioni sulla somministrazione che stanno adottando alcuni Paesi europei.

«Stiamo calando, abbiamo dati da zona gialla ora.

«Il problema è legato a quello che dirà oggi Ema rispetto ad AstraZeneca»

Parlando poi dell’aumento dei ricoveri ha aggiunto:«Non sappiamo quando raggiungeremo il plateau, di certo tutto il mese di aprile lo facciamo in trincea. (Il Mattino di Padova)

Se ne è parlato anche su altre testate

Mentre, rispetto ai richiami, ha ricordato il governatore del Veneto: "Il ministero ha chiarito che i richiami sono AstraZeneca su AstraZeneca a prescindere dall’età, perché chi lo ha già fatto e non ha avuto problemi può quindi rifare il richiamo dello stesso vaccino". (La voce di Rovigo)

Lo ha detto il governatore del Veneto Luca Zaia a «Zona bianca» su Rete 4. Secondo Luca Zaia il vero rischio è che nel prossimo mese «si andrà avanti solo con le seconde dosi». (L'Arena)

La pressione ospedaliera è importante anche in Veneto e per questo continua il grande sforzo del personale sanitario in questa fase dell’emergenza Covid. Nelle ultime 24 ore sono stati fatti 27.835 vaccini contro il Coronavirus, superando il milione di dosi in totale. (Qdpnews)

IN VENETO RT A 0,96 DA ZONA GIALLA MA FINO AL 30 APRILE NON SE NE PARLA, DA VENEZIA ZAIA anche sul caos Astrazeneca

"Se Ema sospende AstraZeneca sarà una tragedia perché dovremo pensare solo a fare richiami". Così il presidente del Veneto ha avvertito: "A parità di forniture noi riusciremo a fare solo richiami e questa è davvero una tragedia" (Adnkronos)

Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 44.878 tamponi. Sono 1.947 i pazienti in area critica e 321 (-2) in terapia intensiva (Adnkronos)

Vaccini, caos astrazeneca in attesa che oggi si esprima EMA potrebbe anche essere ritirato. Si riduce la mortalità in terapia intensiva, dal 44% al 35%, legato anche alla riduzione delle classi di età dei ricoverati. (Radio Più)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr