MotoGP Aragon, Vinales? In bilico tra sesto e decimo posto

Motosprint.it SPORT

Dai risultati è emerso che la maggior parte dei votanti sogna un Vinales nella top 10, tra la sesta e la decima posizione.

Tra sesto e decimo. La maggior parte dei votanti, il 37% per la precisione, ha puntato su un risultato di spicco per Vinales alla prima uscita con la nuova moto.

Un risultato che non sarebbe di certo tragico considerando il poco tempo dello spagnolo con la moto.

Un risultato che sarebbe impressionante come prima uscita dello spagnolo con la nuova moto, nonostante lui dica che ancora deve trovare il giusto feeling con la RS-GP21. (Motosprint.it)

Se ne è parlato anche su altri giornali

La 19esima piazza non rispecchia il suo potenziale in sella alla RS-GP21, ma quel che conta è l’adattamento alla sua nuova moto. Maverick Vinales richiede tempo per adattarsi alla Aprilia RS-GP. (Corse di Moto)

Con un buono scatto, può fare bene; Aprilia. Enea Bastianini può fare una buona gara? (Moto.it)

Ancora una gara tra i migliori, dal primo all’ultimo giro, e podio solo sfiorato. Sulla pista amica di Aragon, arroventata da un clima decisamente estivo, il ritmo tenuto dal gruppo di testa è stato straordinario. (FormulaPassion.it)

Si tratta solo della mia prima gara, devo capire ancora molto prima di poter spingere davvero. La moto ha un potenziale molto elevato e devo solo imparare a guidarla come deve essere guidata. (GPOne.com)

Maverick Vinales (Aprilia, 18°): “A inizio gara se parti indietro, perdi più di un secondo al giro. Ma per i primi giri della corsa serve capire meglio alcune cose sulla moto, prima di poterla veramente mettere sotto pressione. (FormulaPassion.it)

Ho chiuso a circa venti secondi da Aleix Espargarò che questa moto la conosce molto bene, perciò penso sia un buon punto di partenza”. MotoGP Aragon, è gioia per Bagnaia: “Dalle situazioni difficili nascono belle cose” (Motosprint.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr