12:24 Olimpiadi Tokyo, la Corea del Nord non partecipa

12:24 Olimpiadi Tokyo, la Corea del Nord non partecipa
Altri dettagli:
San Marino Rtv SPORT

Le Olimpiadi di Tokyo erano viste, al di là del loro valore sportivo, come un'ulteriore possibilità di migliorare i rapporti diplomatici proprio tra le due Coree.

Il comitato olimpico del paese asiatico ha preso questa decisione, comunicandola sul sito governativo, “per proteggere gli atleti dalla crisi sanitaria mondiale causata dal Covid-19”.

“Era un'opportunità per portare avanti la pace” - commentano con dispiacere dal Ministero dell'Unificazione della Corea del Sud

Fino a questo momento, Pyongyang ha sempre sostenuto di non aver avuto nessun contagio da coronavirus nel corso della pandemia e, anche per questo, è arrivata la decisione di non partecipare ai Giochi con la Corea del Nord che, prima d'ora, aveva saltato solamente quelli del 1984 a Los Angeles e quelli di 4 anni dopo a Seul, in Corea del Sud. (San Marino Rtv)

Ne parlano anche altri giornali

Si riferisce a una riunione del Comitato olimpico nazionale di Pyongyang del 25 marzo La Corea del Nord rinuncia alle Olimpiadi di Tokyo in programma questa estate a causa del rischio di infezioni da coronavirus, ha detto oggi il Ministero dello Sport di Pyongyang. (Rai Sport)

Anche la Corea del Sud — che sperava nei giochi per migliorare i propri rapporti con il Nord — ha espresso il proprio rammarico per la decisione. Sempre secondo AP, martedì il Comitato olimpico giapponese ha dichiarato che la Corea del Nord non gli ha comunicato il ritiro. (Business Insider Italia)

Milano, 8 apr. È quanto emerge dai dati di Agenas, agenzia nazionale per i servizi regionali, in base all’analisi condotta insieme con il Laboratorio management e sanità della Scuola superiore Sant’Annam che ha messo a confronto il periodo gennaio-settembre 2020 con lo stesso arco temporale dell’anno precedente, il 2019 (LaPresse)

Olimpiadi Tokyo, Corea del Nord rinuncia per 'rischio Covid'

La Corea del Nord non parteciperà alle Olimpiadi di Tokyo per evitare che gli atleti rischino di essere contagiati dal coronavirus. Nell’ultimo fine settimana, su due giorni si è svolto l’evento di prova del rugby in carrozzina al palazzetto di Yoyogi, al centro della capitale (Giornale di Sicilia)

La Corea del Nord rinuncia alle Olimpiadi di Tokyo: "Temiamo il virus". La Corea del Nord non parteciperà alle Olimpiadi di Tokyo quest'anno a causa delle preoccupazioni sul coronavirus, ha detto martedì il ministero dello sport del Paese. (la Repubblica)

Kim Yo-jong, sorella del leader nordcoreano Kim Jong-un, aveva partecipato ai Giochi come inviato del fratello e la partecipazione nordcoreana era stata ampiamente pubblicizzata. Si riferisce a una riunione del Comitato olimpico nazionale di Pyongyang del 25 marzo (Sky Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr