Roma, giovani accusati di aver violentato una minorenne

Roma, giovani accusati di aver violentato una minorenne
Quotidianpost.it INTERNO

3 giovani accusati di stupro nei confronti di una minorenne, a Capodanno di un anno fa. Sono accusati di avere violentato una minorenne durante una festa avvenuta a Roma in una villetta, nel Capodanno di un anno fa.

Così, i carabinieri della Compagnia Cassia hanno dato esecuzione ad una ordinanza cautelare nei confronti di tre ragazzi, tutti di età compresa tra i 19 e i 21 anni.

A vario titolo, la Procura contesta loro i reati di violenza sessuale e violenza sessuale di gruppo aggravata. (Quotidianpost.it)

Su altre testate

Contestualmente, la ragazza è stata accompagnata all’ospedale San Pietro di Roma, dove le sono state diagnosticate lesioni guaribili in trenta giorni (Corriere dell'Umbria)

Roma, minorenne violentata dal branco a Capodanno: arrestati tre ragazzi tra i 19 e i 21 anni. Tre ragazzi tra i 19 e i 21 anni sono stati arrestati con l’accusa di violenza sessuale di gruppo nei confronti di una 17enne, avvenuta a Capodanno 2021 Sono stati arrestati tre ragazzi tra i 19 e i 21 anni. (Notizie.it )

Stupro di Capodanno, le chat: "Venite, ce sta la roba". Il resto di Primavalle e Torrevecchia. (La Repubblica)

Minorenne stuprata dal branco nel villino la notte di Capodanno

Le accuse sono violenza sessuale e violenza sessuale di gruppo aggravata. Arrestati a Roma gli autori dello stupro del capodanno 2020. Dopo quasi un anno di indagini i carabinieri della Compagnia Cassia hanno eseguito due arresti per l’indagine che riguarda il presunto stupro di una minorenne avvenuto durante un party clandestino a Roma nella notte di Capodanno del 2020. (Corriere di Roma News)

Inoltre, è stato appurato che nel sangue della minore erano presenti tracce di sostanze che lasciano supporre che la giovane, al momento della violenza, si trovava in condizione di inferiorità psico-fisica. (Vivere Roma)

La giovane aveva raccontato ai carabinieri di essere stata violentata la notte tra il 31 dicembre del 2020 e il 1 gennaio del 2021 da parte di alcuni ragazzi, durante la festa nel villino. . Ultimo aggiornamento: Venerdì 14 Gennaio 2022, 05:01 La ragazzina, drogata e violentata dal branco, era stata anche picchiata riportando ferite e traumi per una prognosi ospedaliera di trenta giorni. (Leggo.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr