Serie C. Sambenedettese ufficialmente fallita, ma farà i playoff

Serie C. Sambenedettese ufficialmente fallita, ma farà i playoff
Tuttocampo SPORT

Sono inoltre stati nominati i curatori fallimentari, saranno infatti i commercialisti Franco Zazzetta, Massimiliano Pulcini e l'avvocato Francesco Voltattorni a procedere alla liquidazione della società.Sono comunque, il tribunale ha infatti concesso l'esercizio provvisorio al club per lo stadio Riviera delle Palme.

I rossoblù scenderanno regolamente in campo contro il, salvo ripensamenti da parte dei giocatori

Ildi Ascoli Piceno hala Sambenedettese , una notizia che era nell'aria ma che solo oggi trova la conferma definitiva. (Tuttocampo)

Su altre testate

Dopo 11 mesi si chiude la parentesi di Domenico Serafino come presidente della Samb Sono stati nominati i curatori fallimentari, i commercialisti Franco Zazzetta e Massimiliano Pulcini e l’avvocato Francesco Voltattorni. (TM notizie)

Sambenedettese, la società è fallita ma giocherà i play-off (Di martedì 4 maggio 2021) La sentenza del tribunale di Ascoli ha ufficializzato il fallimento del club marchigiano: la squadra disputerà lo stesso i play-off di Serie C Per la Sambenedettese e i suoi tifosi è un momento davvero surreale. (Zazoom Blog)

Concesso l’Esercizio provvisorio fino al termine del campionato. Il Tribunale di Ascoli Piceno composto dai giudici Luigi Cirillo, Francesca Sirianni e Francesca Calagna, riunitosi in Camera di Consiglio ha dunque deciso, decretando di fatto il fallimento della gloriosa Società Sportiva Sambenedettese calcio, concedendo l’esercizio provvisorio d’impresa al club rivierasco fino al termine della stagione. (la-notizia.net)

Serafino rischia la bancarotta e i tifosi sperano in Moneti: “Serve accelerare per salvare Samb e Serie C”

Il Tribunale di Ascoli Piceno ha dichiarato il fallimento della Sambenedettese Calcio (girone B della serie C). Concesso l’esercizio provvisorio per permettere alla squadra di San Benedetto del Tronto di disputare i play off, con primo impegno domenica sul campo del Matelica. (Raffaele La Russa)

La Lega ha cercato di portare il discorso fino alla fine prendendo la fideiussione per tutelare la squadra. Intervenuto ai microfoni di “TuttoC.com”, l’ex presidente della Lega Pro Mario Macalli ha parlato sul caso del fallimento della Sambenedettese: «C’era da aspettarselo, hanno chiesto il concordato in bianco, doveva versare 25mila euro e non li aveva. (ilovepalermocalcio.com - Il Sito dei Tifosi Rosanero)

Permane invece per Domenico Serafino la richiesta di depositare entro tre giorni le famose ‘carte’, ovvero i bilanci e le procedure fiscali obbligatorie. A tal proposito si è ovviamente scatenata la rabbia social dei tifosi rossoblù, che si sono lasciati andare a commenti come “Serafino ora merita di diventare un latitante” o “Speriamo non ci siano più personaggi del genere nel futuro della nostra amata Samb”. (Youtvrs)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr