Gravi PROBLEMI di CONNESSIONE su FACEBOOK e INSTAGRAM

Gravi PROBLEMI di CONNESSIONE su FACEBOOK e INSTAGRAM
iLMeteo.it SCIENZA E TECNOLOGIA

Poco dopo le 23:30 gli utenti hanno iniziato a riscontrare problemi a inviare e ricevere messaggi e ad accedere alle piattaforme.

Gravi PROBLEMI di CONNESSIONE su FACEBOOK e INSTAGRAM. Gravi problemi. Le piattaforme di Facebook Inc WhatsApp, Facebook, Messenger di Facebook e Instagram sono down.

Migliaia le segnalazioni arrivate da tutta Italia e da tutto il mondo e registrate dal sito web Downdetector. (iLMeteo.it)

Su altre fonti

Non è la prima volta che gli utenti devono fare i conti con Facebook e Instagram fuori uso. In pochi istanti sono state tantissime le segnalazioni degli utenti che su Twitter hanno più volte rilanciato l'hashtag "Facebook down". (il Giornale)

Confermato il doppio down Facebook e Instagram: misteriosi problemi, non funziona nulla. Dunque, nel caso in cui abbiate riscontrato problemi con le due piattaforme, ora sapete che non siete i soli, alla luce di un doppio down Facebook e Instagram che sta creando notevoli disagi in Italia (Bufale.net)

Sul sito specializzato downdetector.com, che segnala i disservizi di tante piattaforme web, sono arrivati vari messaggi degli utenti a partire dalle 23.30 di giovedì. L'hashtag #facebookdown ha scalato rapidamente le tendenze di Twitter (LeccoToday)

Facebook, ancora guai: social k.o. in tutto il mondo, cosa sta succedendo

Moltissimi utenti hanno segnalato - come certificato dal sito specializzato Downdetector - l'impossibilità di utilizzare i due social di Marck Zuckerberg a partire dalle ore 23.15 circa dell'8 aprile 2021. (ilmattino.it)

Facebook e Instagram hanno ripreso a funzionare regolarmente intorno alle 23.50 Si tratta del terzo blackout in sole due settimane per i social network. (IL GIORNO)

Né che si tratti di un ennesimo attacco hacker né che sia stata la compagnia stessa a operare lo stop, magari in virtù di qualche aggiornamento. Di sicuro, è curioso che il nuovo “down” arriva a pochissimi giorni dalla rivelazione circa la nuova violazione di dati privati subita dal social. (ContoCorrenteOnline.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr